Utente 367XXX
Buongiorno medici. Vi contatto per un episodio successomi settimana scorsa. Ho solo 17 anni e non ho mai avuto un rapporto orale o sessuale ancora...sono vergine. Per il mio compleanno mi hanno portato in un night...ho fatto solo un privee per curiosità...assistendo ad uno spogliarello dove la ragazza era una nuda e io vestito con solo il pene scoperto. L unica paura che ho è che la ragazza si toccava la vagina da fuori non all interno quindi non so se ci fossero state secrezioni ma non credo. Con quella mano mi ha toccato lo scroto (senza tagli o ferite) e quando ha termintato la lap dance (3-4 min dopo) mi sono pulito lo scroto con una salvietta da lei datami. Erroneamente cn la stessa mi sono pulito 3 secondi il glande...ma capendo del misfatto l ho tolta subito e usato una nuova. Rischio hiv o epatiti con questo contatto? Sarebbe fantasmagorico contrarre una malattia tale da vergine. Ho molta ansia. Grazie mille!

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Caro Signore,
non rischia assolutamente nulla.

Che la sua verginità sia legata alla fobia delle MST? Se è così non è il privee che la sblocca ma un percorso psicoterapeutico.

Con simpatia.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.