Utente 380XXX
Egregi dottori,
giusto un paio di domande sintetiche:
1) Nel caso di masturbazione reciproca, c'è rischio di passaggio di batteri attraverso la pelle delle dita (chiaramente nell'ipotesi di assenza di tagli o lesioni?)
2) Una volta ultimato l'atto, è sufficiente un lavaggio con acqua e sapone per potere considerare le mani "pulite" e evitare che le mani stesse siano un veicolo di infezione?
Grazie

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve:

- se la pelle è integra la masturbazione reciproca con le mani non è a rischio di trasmissione di MST.

-L'acqua e una abbondante schiumata di sapone sono più che sufficienti per detergere le mani in modo appropriato.
Non occorre altro.

Arrivederci.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.