Utente 277XXX
Buongiorno,

circa due mesi fa ho praticato un rapporto orale non protetto su un ragazzo appena conosciuto. L'eiaculazione é avvenuta fuori dalla bocca. Non avendo mai avuto rapporti non protetti ho iniziato ad aver paura di aver contratto l'HIV, senza una ragione specifica. A 21 giorni dal rapporto ho effettuato il test che é risultato negativo. Ora, a distanza di circa due mesi appunto, mi é venuto, per la prima volta in vita mia, un piccolo herpes labiale. Potrebbe essere un sintomo del virus da hiv oppure sto viaggiando troppo con la testa?

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
il suo Herpes Labialis non ha alcuna attinenza con la inverosimile infezione da HIV.
Attenda novanta giorni dall'ultimo rapporto a rischio e faccia il test che sarà definitivo e sicuramente negativo.
Alla sua domanda specifica, rispondo: si sta viaggiando con la fantasia :-)
Cari saluti,
Dr. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 277XXX

Grazie della risposta Dottore, purtroppo essendo un soggetto particolarmente ansioso mi suggestiono e vado nel panico moooolto facilmente. Cercherò di tranquillizzarmi. É possibile che l'herpes sia venuto fuori perché sto attraversando un periodo particolarmente stressante tra lavoro e vita privata?

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve.
la risposta è sicuramente affermativa.
Saluti,
Dr. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.