Utente 426XXX
Salve dottore mi sono accorta di avere i parassiti, ascaris lumbricoides.
Ho iniziato la terapia il
31/3 e il 20/4 con il Combantrin;

Dal 3/5 al 5/5 ho utilizzato il Vermox da 100 mg, una compressa al giorno;

10/5; 11/5; 17/5 Vermox;

Il 19/8 ho fatto l'esame per la ricerca dei parassiti ed è risultato POSITIVO.

Il 20/8 ho preso una compressa di Zentel da 400mg;
Dal 24 agosto al 26 agosto ancora Zentel 400mg;

Dal 7 al 9 settembre Vermox 3 compresse da 100mg in un unica soluzione associato al lassativo;

Dal 16 al 18 settembre Zentel 400mg;
ripetuto il 30 settembre, 1 e 2 ottobre Zentel 400mg;
ripetuto ancora 14-15-16 ottobre Zentel 400mg.
Ho ripetuto l'esame il 17/10 ed è risultato ancora POSITIVO.

Cosa devo fare?
Spero di ricevere presto una sua risposta. La ringrazio in anticipo.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Scusi signora,
ma chi le ha consigliato questo pasticcio terapeutico?
Tra Vermox e Zentel?
Con posologie off label ( il primo Vermox che ha preso era sottodosato)
Tre compresse insieme di Vermox + un lassativo? E che senso ha?
Ho fa una terapia con lo Zentel a dosaggio pieno o la fa con il Vermox.
Inoltre si accerti di evitare la reinfezione.
Personalmente nella mia esperienza lo Zentel alla dose di una compressa due volte al giorno per tre giorni consecutivi non ha mai fallito. Ascaridi compresi.
E non serve nessuna purga.
L'esame parassitologico delle feci va effettuato dopo 15 gg e nel caso sia positivo il ciclo va ripetuto tale e quale.
Le ribadisco di fare attenzione a componenti della sua famiglia che possano essere infetti e quindi reinfettarla a sua volta.
Parli di tutto con il curante.
Faccia sapere se vuole.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 426XXX

Salve dottore il farmaco Zentel è mancante da due mesi. Sono riuscita a fare la terapia grazie alle scorte che avevo, l'hanno fatta anche i miei familiari.
Chiedo cortesemente ulteriori chiarimenti sulla posologia del Vermox.
Una nuova posologia che mi è stata indicata è:
Vermox 500 mg mattina e sera per 4 giorni, successivamente Vermox 300 mg mattina e sera per 3 giorni.
La ringrazio in anticipo.

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Lo Zentel sarà andato in rottura di stock.
A volte capita.
Anche se tre mesi mi sembrano un pò tanti per un farmaco che non ha il generico.
Sarà mia premura sentire la Casa Produttrice.

In quanto al Vermox si tratta di dosi generose (la posologia è di 60mg/kg/die in 2-3 somministrazioni giornaliere e nel suo caso 300 mg/die in due dosi da 150 mg/12h sarebbero indicate anche per la cura long term di una idatidosi) ma considerando la brevità della terapia e la ottima tollerabilità del Farmaco, anche una posologia off label si può assumere.
Non prenda purganti di alcun tipo e ripeta il parassitologico tra 15 gg.
Attenzione alle reinfestazioni.
Attendo notizie, se vuole.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 426XXX

Salve dottore, mi correggo, vorrei precisare che dopo aver letto con attenzione le prescrizioni mediche, che la terapia che avevo inziato da marzo con il Vermox lo fatta 2 volte al giorno sia per la posologia da 100 mg che da 300 mg.
Non essendo disponibili le compresse da 150 mg ho acquistato quelle da 500 mg che divido in modo approssimativo per avere la posologia da 300 mg giornaliera.
Ieri mattina, 21 ottobre, ho iniziato la terapia mattina e sera, vorrei farla per sette giorni, va bene?
Dovrò ripeterla fra quindici giorni?
Nel frattempo controllerò le feci dei miei familiari.
La ringrazio per la sua disponibilità.

[#5] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
I suoi familiari devono fare un parassitologico in laboratorio.
A meno che lei non abbia un microscopio inserito negli occhi, il che è improbabile.
Può ovviare alla approssimazione di spezzare la compressa optando per la sospensione orale con cui potrà avere un dosaggio molto preciso.
Ma il suo medico neanche queste banalità conosce, scusi la franchezza.
Faccia la terapia per il tempo prescritto e dopo 15 gg ripeta l'esame parassitologico delle feci: se negativo, come si spera, la terapia può essere ripetuta ovviamente mettendo al corrente il curante. Per quello che serve....
Mi faccia sapere.

Buon week-end,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#6] dopo  
Utente 426XXX

Salve dottore le farò sapere più avanti con il risultato delle analisi. Grazie per la disponibilità.

[#7] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Di nulla.

Cordilaità,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.