Utente 188XXX
Salve, ho appena ritirato esami sangue di mia figlia 18 anni, eseguiti perché stanca, spossata e irritabile... Le indico di seguito i valori evidenziati: ves a 30, sodio 135, ferritina a 9, neutrofili 48,3 e gamma globuline 21,3.
Le chiedo cortesemente se potrebbe essere mononucleosi e che cura dovremmo affrontare.
Ringraziando, cordiali saluti

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
lei posta degli esami dai quali non è possibile fare alcuna diagnosi.
La diagnosi di mononucleosi non si fa con gli elettroliti e la ferritina ma con la ricerca degli anticorpi specifici IgM ed IgG contro l'HBV VCA e contro l'EBNA. E' anche molto utile la ricerca dell'EA (Early Anigen).
In genere si associa anche la ricerca degli anticorpi anti CMV che può determinare una sindrome clinicamente indistinguibile dall'infezione da EBV.
Lo dica al suo medico, così studia e provvede a scriverle gli esami opportuni.
Poi se vuole mi faccia sapere.
Cordialità,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 188XXX

La ringrazio molto e Le farò sapere.
Saluti