Utente 353XXX
salve dottori.
dall'età di 17 anni sino ad oggi ( 21 anni ) ho avuto piu di 15 rapporti promoscui con donne di appartamento , protetti e non.
I non sono stati :
5 rapporti orali passivi ( senza condom , in giorni e mesi diversi )

rapporti protetti :
10+ ( vaginali , anali e orali passivi protetti )
Nonostante l'errore che ho commesso di andare da queste donnaccie, ho paura di aver contratto qualche mst,.
ogni quavolta che finivo un rapporto con una di loro, gli domandavo ;
ti controlli periodicamente ? loro: si, ogni 3 o 6 mesi
usi sempre il condom ? no: rapporti orali no ( louso solo quando , il pene puzza ed non è igienico )

se io , gli dicevo, ma dai avanti facciamolo tutto senza, volevo avere la conferma cosa mi rispondevono, mi rispondevono così:
Ma che sei matto ?! non hai paura delle mst, lo facciamo assolutamente con il condom, da un lato apprezzavo nonostante me lo mettessero di loro iniziativa il condom, questa è la conferma che anche loro ci tengono alla salute ( come giusto che sia )

da i primi due rapporti L'INIZIO AVEVO FATTO SOLO un test hiv e sifilide , tutto negativo, nel corso degli anni qualche urinocoltura e spermicoltura per altri motivi, tutti negativi.
da tanto tempo ( più da due anni , che non faccio le sierologiche ) no ho avuto sinytomi che fanno pensare qualche mst ,ma nonostante tutto nell'anno 2016 sono stato da due dermatologi , raccontando la mi storia mi hanno rassenerato dicendo che non ho corso niente, e di stare tranquillo; il rischio è più teorico che pratico. dicendo che la persona deve avere nel cavo orale ( sifilide o gonorrea ad esempio un delle due , ma rarisssimo , per l'hiv e quasi zero 9 il secondo dermatologo invece mi ha controllato sempre il pene , tutto nella norma in più mi ha prescritto delle seriologiche , che io come un cretino non li ho fatti.!

in base , alla mia storia , cosa mi consigliate ? di efffettuare un'altra visita dermovenereologica a breve oppure non so ?
ho appena letto , che vendono il kit hiv da farein pieno anonimato e d è uguale a quelo che fanno al laboratorio ed è affidabile ?
vendono anche i kit in genrale per altre mst da spedire con anonimato a casa, i prezzi coincidono con quelli che si fanno di solito, e sto pensando di farli e acquistarli.

secondo voi .

vi prego sono anche ansioso e depresso più ne ho e più ne metto

in atttesa di risposte , in base a quanto ho detto , illuminatemi vi prego.

cordialità e buon lavoro

e grazie

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
lasci stare il fai da te.
Faccia i test sielogici presso un Laboratorio privato o di un ospedale, oppure si rivolga ad un centro per le MST dove nel pieno rispetto della sua Privacy le saranno fatti tutti gli esami necessari per escludere che abbia contratto una MST.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.

Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 353XXX

Grazie dottore, credo l ultimo rapporto a rischio ( rapporto orale passivo) è stato a novembre , mentre, prima di natale 2015 ho ricevuto due orali protetti.
Come ha letto la storia ho avuto altri rapporti.
Di cui la mia preoccupazione è di aver rischiato per quanto riguarda i rapporti orali passivi.
Detto questo, venerdì , andrò dal mio medico fiducia e mi faccio consigliare tutti gli esami da fare in base al mio caso.
Poi, le aggiorno .
Grazie

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Ok,
attendo se vuole gli aggiornamenti.
Buon W.E.
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.