Utente 390XXX
Il mio medico dice che potrei avere un infezione virale , e di fare nel caso se voglio al limite una spermiocultura. Dallo spermiogramma infatti emergono emazie e leucociti. Io a Febbraio farò l'Emocromo e una visita Orl perchè ho la gola piena di catarro fermo e le tonsille malandate . Praticamente è da 1 anno e mezzo che ho mal di gola e ora mi sento spossato e con catarro.
Sono preoccupato per la gola che non guarisce.
Non saprei fare un collegamento con un rapporto sessuale ma ne ho avuti di protetti almeno da Agosto 2016 in poi e poi ho fatto 2 test Hiv negativi a Settembre e Dicembre 2016.

Ho fatto il test Hiv negativo a Dicembre il 17. Nei mesi precedenti a Ottobre e a Gennaio ora ho avuto 2 rapporti ma protetti dall'inizio alla fine.

Come mi devo regolare ? Devo fare la spermiocultura per vedere se ci sono infezioni dopo aver fatto l'Emocromo e la visita Orl ? Oppure rifare il test Hiv ?

Grazie mille

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Intanto Buongiorno.
Non ho capito bene lei di che cosa soffra e se non sia il caso di fare un tampone faringeo per la ricerca di germi comuni, Miceti, Gonococco, Mycoplasma Spp, Chlamydia spp, Ureaplasma Urealyticum, Streptococco Beta Emolitico di gruppo A.
Inoltre la sierologia per escludere che abbia una infezione da EBV o da CMV o Toxoplasma.
In questo contesto di esami potrebbe eseguire l'emocromo subito senza aspettare febbraio e la visita ORL.
Se dopo il test HIV negativo del 17 gennaio ha avuto solo rapporti protetti è chiaro che non vi sono rischi di contagio dell'HIV.
In quanto alla spermiocultura, qualche leucocita è sempre presente nello sperma: diverso è il discorso sulle emazie di cui non quantifica la presenza e su cui non è possibile perciò esprimersi.
Se vuole fare la spermiocultura la faccia: la tecnica di raccolta dello sperma non comporta grosse difficoltà per lei: deve solo portare il vasetto con tappo ben avvitato in laboratorio. A meno che la raccolta non sia prevista in laboratorio.
Buona giornata,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 390XXX

Soffro di mal di gola ( catarro e suoni striduli ) e spossatezza tipo male alle ossa ma senza febbre.

Vedo il mio medico lunedì e mi fare prescrivere un Emocromo completo integrato allora. Lo posso fare venerdì prossimo quando ho la visita Orl che ho il permesso dal lavoro oppure martedì mattina ?
La visita Orl è venerdì prossimo il 3 Febbraio.

Il test Hiv è del 17 Dicembre e il sospetto era a Luglio . Ho avuto da Luglio 2016 a Gennaio 2017 solo rapporti protetti dall inizio alla fine.

Grazie

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
lei ha scritto
"Ho fatto il test Hiv negativo a Dicembre il 17. Nei mesi precedenti a Ottobre e a Gennaio ora ho avuto 2 rapporti ma protetti dall'inizio alla fine."
Poi scrive
"Il test Hiv è del 17 Dicembre e il sospetto era a Luglio . Ho avuto da Luglio 2016 a Gennaio 2017 solo rapporti protetti dall inizio alla fine."
Le confermo la risposta che i rapporti protetti non sono a rischio per HIV e che lei, se il rapporto a rischio lo ha avuto a luglio, avendo fatto il test il 17 dicembre ha in mano un risultato definitivo.
L'Emocromo integrato di cui parla lo faccia quando vuole: io le ho dato dei suggerimenti ma è ovvio che li deve discutere con il curante o con l'ORL.
Non posso certo visitarla attraverso un monitor.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 390XXX

Pensavo di farlo martedì mattina o cmq prima di venerdì mattina l Emocromo. La Orl é venerdì prossimo che dovrebbe dirmi se è il caso di prendere farmaci e cosa.

Lo spermiocultura che sia il caso di farlo ed ev lo posso fare la prossima settimana insieme all Emocromo ?

Grazie mille

[#5] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
non possiamo dare cure per via telematica.
E' vietato. mi spiace.
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#6] dopo  
Utente 390XXX

Lo spermiogramma cultura evidenzia eventuali infezioni come Hpv o Clhamidis etc..
Il mi andrologo non me lo ha prescritto ma solo consigliate se può rassicurarmi.. dicendo di al limite di ripetere l Emocromo.

In sintesi io farei emocromo e Orl la prossima settimana e poi al limite la spermiocultura o la prossima settimana o quella dopo.

Grazie si ho letto cosa si può ricavare dalla spermiocultura e volevo aspettare a farla avendo prima in mano Emocromo e parere dell Orl..
Può essere il percorso giusto ?

[#7] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Si senz'altro.
Buona giornata,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#8] dopo  
Utente 390XXX

Arriverderci Grazie mille!

[#9] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Arrivederci.
Di nulla!
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#10] dopo  
Utente 390XXX

Mi scusi Dottore , la tachipirina può curare le infezioni al cavo faringeo orale ? ( senza prendere antibiotici visto che non so l'origine e la ev. infezioni di che tipo sia..

Poi la settimana prossima farà Emocromo, visita Orl e prenderò i farmaci che mi darà lo specialista ev.

Grazie

[#11] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
la tachipirina non cura nessuna infezione.
In nessuna parte del corpo.
Serve soltanto a togliere il dolore e ad abbassare la febbre.
Le infezioni si curano con farmaci adatti, dopo averle diagnosticate.
Cordiali saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#12] dopo  
Utente 390XXX

Attendo allora la diagnosi e terapia dello specialista Orl e Emocromo per prendere farmaci specifici. se c'è il bisogno.

Una spermiocultura invece però non posso farla senza ricetta e l Andrologo non me l'ha data perchè non l'ha ritenuta necessaria.
Che sia il caso, se persiste l'infezione alla gola richiedrla al medico di base oppure attendere la visita Orl ?


Grazie

[#13] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Certo, la può richiedere al medico di base.
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#14] dopo  
Utente 390XXX

Potrei avere un tumore alla gola ( magari da Hpv ) ?

Ho la gola infiammata e dolore / fastidio spesso al cavo e ai denti , catarro e la voce che diminuisce oltre a leucopenia .

Alla visita Orl del Marzo 2016 e all'ultima visita da medico di base il 13 / 2 /2017 tutti mi avevano detto che ero solo infiammato molto e con tonsille indebolite.

[#15] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
ma quale tumore alla gola!
E che significa tonsille indebolite?
Suvvia curi il suo stato depressivo rivolgendosi ad uno specialista ad hoc.
Cordiali saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#16] dopo  
Utente 390XXX

Farò comunque una visita Orl .

Si comunque sono seguito in terapia sia psicologica che farmacologica ( Psichiatra ).

Grazie