Utente 439XXX
Buongiorno,
16 giorni fa ho avuto un rapporto sessuale non protetto (orale e vaginale). A 10 giorni dal rapporto ho notato la mattina svegliandomi la parte interna della lingua ricoperta da una patina bianca e dei puntini rossi. Il medico di base mi ha detto che si tratta di un fungo. La mia domanda è: è possibile che io abbia contratto l'AIDS oppure potrebbe essere una semplice infezione? Il ragazzo in questione mi ha confermato di non essere sieropositivo ma non ne ho la certezza.
Grazie in anticipo

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile signora,
se ha il dubbio dell'HIV contratto da due rapporti a rischio e assieme al medesimo, di altre MST, si rivolga ad un centro MST della sua bella città e segua le indicazioni che le daranno.
La lingua va valutata de visu ed io non lo posso fare e il sospetto diagnostico del curante va confermato con un tampone linguale. Certamente la lingua non può sostituire il test HIV.
Un caro saluto,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.