Utente 440XXX
Salve gentili dottori sono un ragazzo di 26 anni, vi espongo una mia perplessità , sperando che qualcuno di voi mi dia almeno una dritta su come agire in attesa di andare dal medico. Due settimane fa ero a cena con amici ed improvvisamente sull' indice della mano sinistra sentivo prudere e stava uscendo una bolla , pensavo fosse un brufolo incarnato e non ho dato peso, ma a distanza di due settimane la pallina è ancora qui, provo a descriverla è grande 3 mm contornata con un rosa scuro mentre sopra e un colore opaco perlaceo leggermente dura al tatto, non mi provoca nessun fastidio e dolore , cosa potrebbe essere ?

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
le lesioni dermatologiche si diagnosticano vedendole e non descrivendole.
E l'occhio deve essere allenato.
Quindi le consiglio di recarsi al più presto da un Dermatologo per avere una diagnosi e una terapia adeguate.
Cordiali saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 440XXX

Grazie mille dottore per la risposta, ma lei cosa pensa da come l' ho descritta è una cosa grave o meno? Sicuramente andrò a farla vedere ma mi interessava un suo modesto parere

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Guardi,
proprio perchè come dice lei, il mio parere non potrebbe essere che scientificamente "modesto", nel senso che lei vuole delle rassicurazioni che io non posso darle, evito di dargliele così lei è più motivato ad andare dal Dermatologo brevi tempore.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 440XXX

Dottore io penso che comunque un medico debba in qualche modo rassicurare un paziente, avendo già premesso che sarei andato a farla vedere , diciamo mi sarei aspettato un parere più intuitivo da parte sua, nel senso " si faccia visitare , ma da come lei dice non sembra grave" per farle un esempio, però visto che mi ha dato questa risposta, la ringrazio ugualmente.

[#5] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
prego.
saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#6] dopo  
 Staff Medicitalia.it

Gentile utente lei scrive: "Dottore io penso che comunque un medico debba in qualche modo rassicurare un paziente"

Online non è possibile fare diagnosi e terapia, questo purtroppo è un nostro limite. Pertanto il dr. Caldarola, si è solo attenuto alle regole del sito

Grazie per la comprensione

Cordiali saluti staff@medicitalia.it