Utente 446XXX
Gentili Dottori,
vi scrivo poiche' sono molto preoccupato.Sono da 10 gg che ho febbre 39,4/38,6 poi con tachipirina scende...ma appena svanisce l effetto ritorna.Non ho mal di gola,assenza di tosse,nessun raffreddore....solo questa febbre che ha esordito con dolore alle ossa(classico dell influenza).Vado dal curante...che con molta superficalita' senza nenche visitarmi mi dice di stare tranquillo e mi da l antibiotico zitromax per 3 giorni.Ma niente...febbre invariata!!A questo punto vado al PS (al 8°giorno)...dopo ore di attesa mi fanno rx torace che riporta questo:
rx torace:ESAME ESEGUITO IN DUPLICE PROIEZIONE IN REGIME DI URGENZA.NON ADDENSAMENTI PARENCHIMALI ,SCF LIBERI, OMBRA CARDIACA NEI LIMITI.Poi mi danno i risultati dell emocromo e sono questi:
RBC 4.95 4.00-5.6
HGB 14.8 12,0-17,5
HCT 41,3 35.0-51.0
MCV 83.4 80.0-94.0
MCH 29.9 27.0-34.0
MCHC 35.8 30.0-36.0
RDW-CV 13.5 11.0-16.5
RDW SD 41 38.0-48.0
PLT 123 150.0-450.0
MPV 11.5 6.3-11.0
WBC 7.32 4.0-10.0

NEUTROFILI 36.1 40.0-75.0
LINFOCITI 49.5 20.0-48.0
MONOCITI 6,4 3,0-10,0
EOSINOFILI 3,6 0.01-6,0
BESOFILI 4.40 0.01-2.0
LIPASI 32 6.0-50.0
AST(GOT)S 118 5.00-40.0
SODIO 136 135.0-145.0
AZOTEMIA 26.00 20.0-50.0
FIBRINOGENO 333 150.0-450.0
GLICEMIA 119 70.0-110.0

Poi avrei dovuto aspettare il Virologo...ma visto che erano le 4 e il dottore Virologo arrivava alle 12 della mattina non mi e' sembrato il caso aspettare tutte quelle ore!Il medico cmq mi ha detto che secondo lui...e' molto probabile che sia Mononucleosi...ma ho letto che la mononucleosi crea molti sintomi..che io non ho!In attesa che vado a fare la visita virologica il dottore del PS mi ha datto da fare Rocefin 1g 2 siringhe al di per 7 gg.Vi ringrazio in anticipo per un vostro consulto!
Daniele Barberio

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
in effetti lei ha una formula leucocitaria invertita a favore dei linfociti e questo lascia propendere per una forma virale, anche da EBV o da CMV o Toxoplasma, che possono talora decorrere senza i sintomi da manuale che avrà letto in Rete.
Solo che fare ipotesi lascia il tempo che trova, quando ci sono esami sierologici che possono confermare o escludere la presenza delle predette malattie.
Per la Mononucleosi si ricorre ai seguenti esami:
- Anti VCA Igm+IgG
- Ricerca di E.A. - D
-Anti EBNA IgG
Per il CMV si ricercano le IgM+IgG anti CMV
Per la Toxoplasmosi le IgM+IgG anti toxoplasma.
Utile anche una sierodiagnosi di Widal - Wrigth per tifo, paratifo e brucellosi.
Ovviamente il tutto va completato con la routine che indaghi i reni e soprattutto il fegato, il quale risulta caratteristicamente lievemente alterato in caso di mononucleosi.
Mettere in terapia 2 gr di Cefriaxone senza sapere che cosa si sta curando è una pratica deprecabile.
Mi faccia sapere se vorrà.
Cordiali saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 446XXX

Speravo in un suo commento...la stimo(senza nulla togliere a tutti gli altri professionisti) tantissimo!!!!!!!!!Se puo' servire non ho detto che alzando un grossso peso con un collega(che ha mollato ricadendo TUTTO SU DI ME)ho lo strappo di tutte e due le spalle...o cuffie rotatorie o un muscolo insomma...ma su ambo le braccia!Non gli ho dato peso..ma fanno male se ci dormo sopra..e cmq accuso un dolore costante...non forte ma costante!Puo' una situazione del genere alterare le transaminasi?Poi ancora...sono andato da un nuovo dentista,una settimana prima che mi ammalassi....mi ha levato un dente..dopo 3 giorni avevo ulcerette sulla punta della lingua(sisolte in 1 settimana) e una grossa(tipo cisti)bolla piena di pus..che si e' riisolta ma ha lasciato tuttora un apuntina di pus!Dott Caldarola...se lei stesse a Roma..domani sarei nel suo studio.....ma secondo lei a naso...cosa mi consiglia!!Grazie e' un grande!!

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
beh intanto spero che le "cuffie dei rotatori" non abbiano riportato lesioni.Si vedrà.
Una lesione muscolare può alterare le transaminasi , in modo particolare la AST (o SGOT) mentre la ALT (o SGPT) è più indicativa di sofferenza epatica.
Inoltre risulta di aiuto il dosaggio della CPK che aumenta sempre nelle lesioni muscolari.
In quanto al dente non credo abbia attinenza con la sua iperpiressia: le ulcerette potrebbero essere state determinate da manipolazioni della lingua durante l'estrazione.
In quanto alla bolla piena di pus e alla attuale residuo purulento (la puntina di cui parla) se è localizzata nel posto dove stava il dente potrebbe indicare la presenza di una infezione in quel sito.
Se localizzata altrove senza vederla non posso esprimermi: anche perchè quello che sembra pus talora non lo è veramente.
In ogni caso lei ha un emocromo che non depone per una forma batterica sia per numero totale dei bianchi sia per la formula leucocitaria.
Grazie per i complimenti molto graditi.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 446XXX

Allora Doc il CPK e' 79 20.0-200.0

Lei quindi mi consiglia di effettuare le analisi della prima sua risposta...e che dice interrompo la cura antibiotica o cmq...la concludo?Un ultima cosa....visto che ho un figlio d 6 mesi dentro casa....pero' non lo sto toccando(aime')ne baciando da quel giorno...posso stare tranquillo?Insomma sono contagioso?Un ultima cosa.........sebbene si sono un po caga sotto....il quadro...per quello che puo' cedere lei a distanza, e' preoccupante?O risolvibile?!
La saluto rinnovandoLE la mia stima!

[#5] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Il quadro è risolvibile.
Faccia le analisi che le ho consigliato, ovvimente se il curante è d'accordo, ed eviti rapporti stretti con il bimbo almeno fino a che non venga posta una diagnosi.
Per quanto riguarda l'antibiotico se l'ha cominciato a dosaggio così alto lo finisca.
L'ideale sarebbe non aver cominciato proprio nulla.
Ma ormai è fatta.
Mi tenga aggiornato se vorrà.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#6] dopo  
Utente 446XXX

Il medico curante...che vai con 39,6 di febbre dicendogli che stai cosi da 5 gg,e lui continua a leggere il giornale e ti dice prendi tachipirina e zitromax senza sentire nenche i bronchi o i polmoni...beh capisce no?Tanto lo cambio...e nel frattempo faccio le analisi....tanto se andassi dal virologo..sicuramente mi farebbe fare anke lui delle analisi specifiche no?Quindi..tanto vale che ci vada con analisi gia' fatte!!Grazie per la sua disponibiliota'.....la aggiornero' sicuramente.Cordialita'

edit
ho preso la tachipirina verso le 7 e per ora ho 37,1 ieri avevo gia 38...ma forse sara' un caso!Che dice visto ho appetito.....deve tenermi leggero...visto l affaticamento del fegato?Bere tanto?Grazieeeeee

[#7] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Se ha appetito è buon segno!
Mangi cibi leggeri ma mangi (pasta, riso, carne, pesce frutta di stagione).
Può darsi che stia sfebbrando, non certo per il rocefin.
Il suo medico per fare quello che dice Lei è pagato dallo stato 7000 EUR al mese....
E ci si lamenta se poi l'Italia è alla bancarotta?!
Non mi provochi...
:-))
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#8] dopo  
Utente 446XXX

Io la penso ESATTAMENTE come lei!!!!!!
Le faro' sapere!
Cordialita'!!!!

[#9] dopo  
Utente 446XXX

....ed infatti ora ho 39,7.......che pizza!!!

[#10] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Beh ha sperato.....
:-)
Buona serata,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#11] dopo  
Utente 446XXX

Eh eh eh. ..già. ..le dico un altra cosa...prima ho telefonato al mio (non so come definirlo)..curante (ancora per poco lo cambio domattina)..lo volevo solo informare del pessimo risultato della sua cura (la prima con zitromax)....e lui mi risponde...allora avrai sicuramente un epatite! MA SI RENDE CONTO?Oltre al terrorismo che fa...ma come arrivi ad una diagnosi del genere?Cmq per la cronaca.....io bevo molta acqua e le urine sono limpidissimo. ..feci di colore normale!
Detto questo...mercoledì farò le analisi che mi ha suggerito lei.....le auguro una felice domenica sera!
Cordialità

[#12] dopo  
Utente 446XXX

Avevo tralasciato un dato dell emocromo

ALT GPT 224 5,00-40,00

[#13] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Faccia una cosa,
agli esami prescritti aggiunga anche la ricerca degli anticorpi anti HAV, anti HCV, l'HBSAg e l'Anti HBsAg tutti con metodica quantitativa.
Così ci togliamo anche questo poco verosimile dubbio.
A presto,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#14] dopo  
Utente 446XXX

Mi scusi Doc. ..questi ultimi esami servono a cosa?Non la disturbo più fino ad esami effettuati!
GRAZIEEEEE

Test per epatite....ok farò a che quello..devo guarire..sono in astinenza da mio figlio ;-)

[#15] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
A vedere se ha una epatite acuta.
Evenienza assai improbabile dato che ha la febbre da 10gg.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#16] dopo  
Utente 446XXX

Doc Mitico...buonasera!Un piccolo aggiornamento...che spero possa andare nella giusta via...la guarigione!Premesso che come detto,mercoledi faro' tutte le analisi da lei gentilmente prescritte.....oggi c'e una piccola evoluzione
Stamattina ore 6 febbre 38...presa tachipirina......tuttto il giorno sono stato sfebbrato........ora ho un piccolo 37,2 ma...nei giorni scorsi..la febbre era precisa come un Dottore svizzero(battuta ;-)...ovvero la mattina prestissimo.......poi tachipirina.....poi ritornava 14:00/14:30 38 e passa sempre con brividi.......sfebbravo con tachi......e verso le 20 altro febbrone con brividi...e cosi' via!Oggi questa tendenza non c'e' stata....come abbiamo detto l antibiotico non ha meriti...sara' il regredire del virus....o e' normale in un quadro clinico virale che abbia anke un giorno di ferie....sta benedetta febbre?!GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

[#17] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
onde evitare illusioni, aspettiamo qualche giorno, verificando l'andamento della febbre.
Si fa sempre in tempo a cantare vittoria!
:-))
Cari saluti,
Dott. Caldatola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#18] dopo  
Utente 446XXX

Vero Doc! Grazie del suo tempestivo intervento!

[#19] dopo  
Utente 446XXX

Naturalmentene la febbre è tornata....seppur meno violenta 37,8 ma è tornata ieri sera!Ora ho 37,5.
Ma le volevo chiedere una cosa.....mi ripuo' gentilmente rimettere tutti gli esami che devo fare...cos li ho tutti insieme e stampo e stampo il foglio!
Io soffro di Intestino Irritabile....nel corso di tutta la malattia sto avendo dolori (non essessivi)nella zona sottostante l ombelico. .sia a sx che dx...
Le volevo chiedere....questo è dovuto a tutto quello che sto assumeno. ..antibiotico...paracetamolo..oki.....l unico cosa che prendo regolarmente da mesi sono i probiotici..bastano ad assicurare una protezione all intestino?
O questi dolori fanno parte del bagaglio virus?
Grazie

P.s.
Nel caso posso continuare a prendere Valpinax...per distendere il colon in un quadro di leggera sofferenza epatica

[#20] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
sul suo intestino non mi posso esprimere più di tanto perchè occorrerebbe che io la visitassi e questo via web non è possibile.
Mi pare che la tuttavia la febbre non raggiunga più le puntate oltre i 38,5°C con cui ha esordito nel consulto.

Gli esami virologici specifici sono:
-per EBV
anti VCA IgG+IgM
Ricerda dell'Early Antigen -E.A.- D
anti EBNA IgG
-Per CMV
Anti CMV IgG+IgM
-Per Toxoplasmosi
anti Toxo IgG+IgM
-Per tifo e paratifi e Brucellosi:
Sierodiagnodi di Widal - Right
-Anti HAV - Anti HCV - Ricerca di HBsAg e di HBsAb per epatiti A-C-B
Ovviamente si faccia prescrivere di nuovo tutta la routine, per valutare la funzionalità renale, quella epatica, gli elettroliti e un emocromo per compararlo con quello già effettuato.
Gli indici di Flogosi ( o di infiammazione) possono essere valutati ma tenendo conto che risulteranno alterati per via della febbre:
VES, PCR, Mucoprotidemia, Frazioni C3 - C4 del Complemento, Ceruloplasmina, Fibrinogeno, Protidemia totale con Elettroforesi proteica su acetato di cellusosa (preferibile al metodo capillare), Procalcitonina.
Non sarebbe inutile, di fronte ad una febbre persistente, una valutazione Ecocardiografica color doppler per escludere vegetazioni endocarditiche, alterazioni della cinesi ventricolare suggestiva di miocardite virale, alterazione del pericardio di natura virale ancorchè lei non abbia sintomi di pericardite.
Ne parli con il suo Curante e mi tenga informato, se ne abbia piacere.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#21] dopo  
Utente 446XXX

....come al solito GRAZIE!

P. S. E per il valpinax?

[#22] dopo  
Utente 446XXX

Non ho nessun dolore...in fase di respirazione....sono uno sportivo runner 7 km per 3 volte settimana! L unica cosa ho una tosse secca....non continua...ma stizza! Poi ho fatto caso che...quando sale la febbre mi si gelato le mani e piedi...ed ho torcicollo una volta dx..una sx....ma sarà pure perché sto da 10 giorni a letto?sudando?...cmq...mi sto preoccupando!

[#23] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Il Valpinax contiene una ansiolitico (diazepam cioè il Valium).
Se ha bisogno di un antispastico preferisca per esempio lo Spasmomen 40 (Otilonio Bromuro). Previa autorizzazione del suo medico.
Lei mi dice solo adesso che ha una tosse stizzosa?
Un sintomo così importante?
Vuoi vedere che stiamo a ricercare l'ago nel pagliaio e lei ha una infezione polmonare da patogeni intracellulari che se ne infischiano del Rocefin?
Per esempio il Mycoplasma Pneumoniae o la Legionella?
O la stessa Chlamydia pneumoniae?
Comunichi questa ipotesi non inverosimile al medico perchè le aggiunga un macrolide (per esempio la Claritromicina) al Rocefin che mi pare stia facendo nulla.
O sostituisca il Rocefin (10gg mi pare che li abbia fatti o giù di lì) con la Claritromicina a dosaggi adeguati.
Se l'ipotesi è valida lei dovrebbe sfebbrare in pochi giorni.
Putroppo il limite del consulto telematico è proprio questo: a volte sfuggono particolari che sembrano inezie e invece sono utilissimi contributi alla diagnosi.
Chiami al suo capezzale un medico che sia degno di questo nome perchè io non posso gestirla via computer. Sebbene possa sempre contare sul mio appoggio telematico.
In attesa di aggiornamenti, le auguro buona serata.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#24] dopo  
Utente 446XXX

Ed ho notato che questa tosse secca e stizzosa (non continua)...sta aumentando di frequenza!Perdoni la mia ignoranza...ma da un rx non si vede nulla?Cmq....domani riferiro' PURTOPPO ho sempre lo stesso non dottore....mah vedremo..sennò vado dal mio amico farmacista e sento che mi dice lui.........ora temo per il contagio a mia moglie e al bambino 6 mesi....non li sto toccando più da 12 giorni!
Grazie

edit
e come mai I potente Rocefin (che leggo per infezioni polmonari meningite)praticamente e' innocuo?Io lavoro in un ente(grosso) con tanti condizionatori...poco manutentati(ci sono stati casi di polmoniti ecc)...e in piu' circondato da migliaglia di piccioni portatori di ogni malattia!

p.p.s
ho pure un leggero colare di naso...ma non gli ho dato importanza come la tosse!

[#25] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Perchè il Rocefin, come tutte le cefalosporine, è attivo ( o meglio era attivo) su moti germi di cui sitrugge la parete batterica ma per loro natura i microrganismi intracellulari che lei ho citati sono del tutto insensibili in quanto non forniti di parete batterica.
In soldoni diciamo che stanno a mezza strada tra i virus e i batteri.
Comunque guardi un consiglio glielo devo dare: è preferiile che torni in P.S., magari vada allo Spallanzani, piuttosto che chiedere consiglio al Farmacista.
Mi faccia sapere.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#26] dopo  
Utente 446XXX

Dottore......domani cmq era prevista una visita allo Spallanzani....il ps del vicino s Camillo mi ha fatto un impegnativa per una visita virologica!Sperando me la diano subito...farò presente anche la tosse.....mi sono annotato tutto!Domani le farò sapere....infinite grazie Dottore!

[#27] dopo  
Utente 446XXX

Gentile Dottore.........tornato ora dallo Spallanzani secondo il Dottore......(persona adulta)...si tratta di CITOMEGALOVIRUS....e mi ha consigliato il ricovero.....per avere tutte le cure del caso...senza farmi stancare!Mi ha fatto prendere un colpoooooo!!!!Lui dice che lo consigilia....visto la saturazione misuratami SAT 02:93% dice che e' normale che ci sia un po di debito d ossigeno.....Fc 110/min pure qui dice che e' normale......un po di battiti in piu'!!!!Insomma alla fine mi ha convinto...mi faccio ricoverare!!!!!Il primmo ricovero dei miei 44!!!!!he strizza............dottore le che dice???????Mi rassicura????


p.s.
dice che ci sono stati tanti casi ultimamente qui a Roma

[#28] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Beh finchè non farà gli esami specifici non potremo sapere se è CMV o Mononucleosi.
Del resto è una delle prime ipotesi che avevo fatto.
"Salve,
in effetti lei ha una formula leucocitaria invertita a favore dei linfociti e questo lascia propendere per una forma virale, anche da EBV o da CMV o Toxoplasma, che possono talora decorrere senza i sintomi da manuale che avrà letto in Rete.
Solo che fare ipotesi lascia il tempo che trova, quando ci sono esami sierologici che possono confermare o escludere la presenza delle predette malattie.
Per la Mononucleosi si ricorre ai seguenti esami:
- Anti VCA Igm+IgG
- Ricerca di E.A. - D
-Anti EBNA IgG
Per il CMV si ricercano le IgM+IgG anti CMV
Per la Toxoplasmosi le IgM+IgG anti toxoplasma.
Utile anche una sierodiagnosi di Widal - Wrigth per tifo, paratifo e brucellosi....." (Replica #1)
In ogni caso se fosse CMV essendo lei immunocompetente la guarigione avviene spontaneamente e senza reliquati.
Se vorrà mi faccia sapere.
Buona guarigione,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#29] dopo  
Utente 446XXX

Caro Dott. Caldarola eccomi qui,dimesso ieri dallo Spallanzani!!Sono ancora incerti se ho una mononucleosi o CMV.....o tutte e due!Cmq sono piu' propenzi nel dire che la mononucleosi l ho avuta in gioventu'....e il CMV e' in corso.
Esami di ieri (prima di dimettermi)
test Hiv negativo (avevo la paranoia del dentista)
CMV Igc 46,50 meno 12,00 negativo.....12,0/14.0
dubbio , +14,0 positivo
CMV IgM 74,10 meno 18 negativo.....18-22 dubbio, + 22
positivo

HSV 1/2 Anticorpi 2.70 Clia (liaison)
HSV-1+HSV-2 Igm meno 0.90 negativo..0.90/1.10
dubbio...+ 1.10 positivo

EBV
VCA Igm 160,00 meno 20 negativo...20-40
dubbio....+ 40 positivo
Dottore l 11 devo ritornare per un prelievo per vedere se sono in discesa.Cmq le transaminasi da 220 sono a 80....la febbre ormai e' una settimana che non vi e'(mi hanno detto che puo' tornare in forma ridotta)Una domanda...intantoi mi illumini con la sua professionalita...poi....e' normale che mi senta fiacchissimo?Grazie

[#30] dopo  
Utente 446XXX

Ora se il dott Caldarola è in ferie....può dare un parere qualsiasi altro specialista della materia...siete tutti grandi!grazie

[#31] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
il dott Caldarola che le scrive ieri stava male.
Mi pare che lei non sia in pericolo di vita e può aspettare un giorno.
Che siamo tutti bravi lo sappiamo.
A me, dai dati che posta pare che lei abbia IgM elevate tanto per CMV che anti VCA.
E che i valori siano troppo alti per parlare di Cross Reaction.
Se postasse tutti i valori relativi a EBV sarebbe molto meglio.
Compreso l'EA-D e gli anti EBNA.
Poi che lei si senta astenico e debole con due malattie virali in corso mi pare del tutto normale.
Ne basterebbe già solo una.
La discesa delle transaminasi è senz'altro un indice prognostico positivo.
Si tranquillizzi perchè mi pare che lei sia molto ansioso.
Del resto ha caparbiamente aspettato molti giorni prima di fare esami che le hanno fatti allo Spallanzani e che sono chiaramente indicati in replica #1 DETTAGLIATAMENTE.
Buona giornata,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#32] dopo  
Utente 446XXX

...anche i Dottori si ammalano. ..meglio se era in ferie!!Cmq...giorno 11 altro prelievo....lei si riguardi....e grazie per la risposta.....cmq ci aveva preso sin da subito!GRANDE
Valori EBV
EBV VCA IGm +160,00 -20..negativo...20/40 dubbio...+40 positivo
EAD igG 5,70 -10 negativo....10/40 dubbio...+40 positivo
EBNA igG 53,80 -5 negativo....5/20 dubbio...+20 positivo
VCA IgG 381,00 -20...negativo....+ 20 positivo

Grazie infinite Doc

[#33] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Di nulla!
Buona guarigione!
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#34] dopo  
Utente 446XXX

Caro Dott Caldarola buongiorno,
mi sembra doveroso aggiornare la mia situazione clinica.Ieri andato allo Spallanzani(che ringrazio tutti i suoi operatori gentili e professionali)per prelievo di controllo!!Tutto rientrato nella norma......quindi ormai la guarigione e' quasi completata...dico quasi per via della leggera fiacca...ma e' normale dopo quasi 1 mese di letto!!Che dire.....Lei ha da subito centrato il problema CMV (confermato dallo spallanzani)....La ringrazio per tutta la sua disponibilita',professionalita' e cordialita'!Ricordando a tutti che il vostro prezioso apporto lo donate.....quindi gratis!!Grazie di tutto Dottore.Spero non ci siano piu' circostanze negative per contattarla ;-).Le auguro una buona vita!!!GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

[#35] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Di nulla!
Buona vita anche a Lei!
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#36] dopo  
Utente 446XXX

Caro Dott Caldarola,
rieccomi!!!Chiedo ancora un suo aiuto.....per prima cosa..spero stia bene!Detto cio'...ho solo una domanda....lei si ricorda che circa un mese fa..sono stato ricoverato allo Spallanzani...per CMV che lei aveva ampliamente diagnosticato(mitico)...ora a un mese e mezzo..tutto e' rientrato....esami...forza viatale ecc.....solo una cosa e' cicciata...una piccola ghiandola linfatica reattiva(a detta della Dottoressa di base....non e' piu' un Dott ma una Dottssa--l ho cambiato)sul collo sx......mi ha detto che con un antibiotico sarebbe andata via....ma dopo 2 settimane sta ancora li!Oggi sono andato dal dentista...e non e' imputabile ad un fattore di denti!Secondo il Dentista...e' un rimasuglio del CMV che a detta sua...puo' far uscire anche dopo 2-3 mesi qualche ghiandoletta del collo!Ora la mia domanada e'......ha ragione lui...puo' quel fastidioso CMV creare ancora piccoli fastidi a distanza di un mese e mezzo?Premesso che io mi sento bene(trane un forte dolore cervicale di stagione).....che mi dice???
Come al solito...GRAZIE!!!

P.S.
SE PASSA A ROMA..LE OFFRO UNA CENA!;-)

[#37] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
che piacere ritrovarla guarito e pimpante.
Con la CMVirosi che ha avuto lei si aspetti che qualche linfonodo ancoraq si "attivi", come quello che descrive.
Rientra nel fisiologico decorso della malattia da CMV.
Perciò si tranquillizzi e non si tocchi....semmai si faccia toccare, i linfonodi ovviamente.
Se passerò da Roma non perderò occasione per scroccarle una lauta cena, stia pur certo!
:-)
Carissimi saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#38] dopo  
Utente 446XXX

Caro Dott Vincenzo(se posso) il piacere e' tutto mio risentirla!Anche simpatico!;-)
Insomma.....il CMV lascera' strascichi fastidiosi....e vabbe' ce ne faremo una ragione.Sa io preso da paranoie...ho prenotato un ecografia al collo.....mi sa' che venerdi' butero' 60 euro........
Ci conto....allora...se passa da Roma mi scriva veramente sara' un piacere offrirle la cena......
Cordialita'

[#39] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Ci conti!! Sono una ottima forchetta....
:-D
Se vorrà mi comunichi l'esito dell'ecografia.
Buona serata,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#40] dopo  
Utente 446XXX

Ci conti.....a presto..e grazie!!

[#41] dopo  
Utente 446XXX

Eccomi qui con il risultato dell ecografia!

L esame evidenzia sporadici ingranditi in sede sottomandibolare e laterocervicale;
la morfologia ovolare e la riconoscibilita' dell ilo ne suggeriscono in prima ipotesi un significato reattivo;il diametro delle ghiandole è contenuto entro 1,5 cm.
Nulla in sede sovraclaveare.

In soldoni......era come (al solito)diceva LEI.Nulla di preoccupante!E il Dott. mi ha aggiunto.....non spenda piu' soldi per un ulteriore controllo tra 2 mesi.....se li vada a mangiare!Approposito......quando la posso avere ospite?Se non sbaglio lei e' pugliese...mi sembra?Allora prima che va in ferie in Puglia....passi a Roma.....ci tengo!!!
Detto questo...a presto(per la magnata) caro Dott Caldarola!!!
GRAZIE DI TUTTO!!

[#42] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Di nulla!
Verrò a Roma non si proccupi....
Lei pensi a stare bene.
Finalmente ha anche trovato un ecografista onesto!! WOW!
Buona giornata e cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#43] dopo  
Utente 446XXX

Si .....ho trovato l ecografista onesto(che non conoscevo)....ancora esiste gente onesta....per fortuna!!Allora a presto caro Vincenzo!

[#44] dopo  
Utente 446XXX

Buon sabato a tutti....e a Lei caro Dott.Vincenzo!Sa...mi sa che sto maledetto CMV ha lasciato in me...un po di stress ansioso!Mi spiego meglio.....da quando l ho contratto....non sono piu' quello di prima.....o meglio...fisicamente si....corro un giorno si ed uno no per 10 km.... spupazzo(e li ci vogliono tante energie)il marmocchio di 9 mesi...isomma la vita di prima.Ma...c'e' un ma....mi ha lasciato qualcosa....almeno a livello mentale.Ora una volta per tutte...vorrei avere dei chiarimenti sul CMV...poi giuro che si parlera' solo de magnate.Approfitto della sua pazienza e competenza per domandarle:
1)ma possibile che dopo 2 mesi(quasi) dal ricovero...ho un linfonodo del collo ingrossato..che come abbiamo visto da ecografia e' di tipo reattivo e nella norma..ma sta li
2) da allora ogni tanto mi vengono afte in bocca,,,che prima non ho mai avuto...o sporadicamente!

insomma...ma possibile che stia ancora in circolo sto cavolo di CMV e sia responsabile di queste cose...afte...linfonodi ecc??
Come al solito grazie....e scusi la mia insistenza!
Cordialita'!

[#45] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
i disturbi he riferisce sono perfettamente normali dopo una CMVirosi intensa come la sua.
Potrebbero volerci mesi perchè quel linfonodo torni allo status quo ante, sempre che ci torni, e perchè il suo sistema immunitario riacquisisca la piena efficienza funzionale.
Cerchi di vivere normalmente spupazzando il figlio ma evitando di affaticarsi troppo con lo sport.
Inoltre evitando di palparsi il linfonodo, che si infiamma per "trauma da palpazione".
Lo lasci dov'è: tra tre mesi se lo ricontrollerà.
Ciò detto eviti di cadere nella ipocondria: malattia ben più grave e difficile da curare di qualunque Citomegalovirosi.
Buon sabato anche a lei!
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#46] dopo  
Utente 446XXX

Già caro Dottore....come al solito mi ha rassicurato....!Effettivamente. ..lo tocco (il linfonodo ;-) seppur delicatamente. ...una cifra di volte al giorno..e appena mi spunta un afta (vado regolarmente dal dentista e non ha riscontrato nulla di anomalo)..mi controllo la bocca ecc ecc....me sa che sto sfociano nella ipocondria!
Grazie...COME SEMPRE!

P.s.
Il linfonodo...mi è spuntato un mese dopo il ricovero....ma lei ed altri mi avete detto che è normale!

BASTA....LO GIURO! ;-)))

[#47] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Ecco ha giurato!
Lo tenga a mente!
:-)
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#48] dopo  
Utente 446XXX

Buongiorno caro Dott.
avevo giurato....ma oggi..mi sono svegliato...e dopo 10 min che stavo in piedi..bammm...la parte sx altezza ghiandole sakivali e subito sotto....si e' gonfiato...e sento quella parte non dolorante...ma intorpidita!!!CORRO AL CENTRO DI CURE PRIMARIE..essendo sabato....il medici di turno mi dice sospetta PAROTITE...mi dice da fare eco parotidea e test IGM e IGC per la parotite!!
Io mi chiedo.....ma ho fatto una eco al collo da nemmeno 20 gg......non e' servita a nulla??
Io mi domando.....a me sembra di avere avuto gli orecchioni(ma una volta penso si sbagliassero facilmente)..ma possono ritornare?
Io leggo (su sto maledetto/benedetto internet)di tumori alle ghiandole ecc.......ma puo' un tumore palesarsi cosi'?all improvviso?
Ultima.......ma possibile invece che sia ancora sto cavolo di CMV?Tenga presente che il gonfiore sta proprio dalla parte del linfonodo di tipo reattivo che le dicevo qualche post fa.......che dice mi tranquillizzo?Oggi e' pure il mio compleanno e il battesimo di mio figlio......

[#49] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
un improvviso gonfiore di una ghiandola salivare, da come lo descrive istantaneo, fa pensare di più ad un calcolo della ghiandola stessa.
Se ha avuto la parotite virale lei è immune dalla stessa per tutta la vita.
Faccia innanzitutto l'Ecografia della parotide e delle altre ghiandole salivari.
Una parotite virale non esordisce all'improvviso anzi istantaneamente.
Ma le hanno fatto un rito Wodoo?!
Mi faccia sapere.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#50] dopo  
Utente 446XXX

Ecco...ora sono preoccupato...quindi da ecografia al colll fatta 15 fa..non si evince nulla?Voglio precisare che non ho febbre...poco dolore nella zona..anzi più che dolore fastidio..ecco! Farò quest ulteriore eco....lei dice che ,mi hanno fatto un rito wudu?....beh non è andato troppo lontano...anke se so due!Ma che dice...visto che oggi come le ho scritto..è il battesimo di mio figlio...e il mio compleanno..posso goderlmelo senza pensare a qualcosa di brutto?
Come al solito grazie!

[#51] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Si.... goda pure.
Il suo problema è che ora per un fatto ora per l'altro non sta più godendo....nulla!
Saluti.
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#52] dopo  
Utente 446XXX

Già. ....grazie Doc. .e se stava da STI pizzi era il benvenuto l banchetto!
Una stretta di mano!

[#53] dopo  
Utente 446XXX

....ora ho finito di pranzare....ho notato che col masticare si e' gonfiato di piu'...e si sente un po di dolore...in fase di masticazione!

[#54] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Credo proprio che sia un calcolo.
Faccia l'Ecografia appena può.
Appena ha notizie mi faccia sapere.
Buona serata,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#55] dopo  
Utente 446XXX

dott. lunedi/martedi...la faro' sicuramente......ho notato che tende a gonfiarsi molto di piu'(lo e' sempre gonfio ma come se fosse un ascesso)...e duole alla masticazione!!Stasera lavavo i denti....e nella parte sx(sempre quella) era quasi impossibile lavarli...era moolto dolente!!!Oggi ho fatto gli sciacqui con il limone...che mi ha pure lessato la lingua!!!Cmq.........oggi ho compiuto 45 anni...ed incominciano a sentirsi!!

p,s,
nel caso fosse un calcolo come si procede?
e se non fosse un calcolo?

GRAZIE

[#56] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Intanto auguri di buon compleanno!! E' ancora giovane suvvia!

Si senta con il curante perchè un antiinfiammatorio lo potrebbe prendere.
Il paracetamolo non ha alcuna attività antiinfiammatoria.
Meglio l'Ibuprofene che è anche ben tollerato e maneggevole.
Lasci stare gli sciacqui con il limone: irrita solo la mucosa buccale.
Vediamo prima che cos'è: poi valutiamo le opzioni.
Lei si fascerebbe la testa prima rompersela?
Anche un uomo politico ne incontrò un altro con la bandana in testa: ma aveva appena fatto un trapianto di capelli....
Dal suo Avatar mi pare che non ci sia speranza neppure in tal senso.
ahahahah
Buona notte,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#57] dopo  
Utente 446XXX

Dott è un grande!!!Diciamo che...sono rasato...non calvo!E cmq...pensi io sto in quel mondo (politica)...diciamo..veglio su di loro....;-)
La guardia medica mi ha dato fortilase due pasticche al di...più zitromax per 3 gg....
Notte Mitico...e grazie per gli auguri!

[#58] dopo  
Utente 446XXX

Intanto buona domenica...seppur sera..ma sempre buona!
Un piccolo aggiornamento in attesa di ecografia...io ho iniziato la cura antibiotica,da ieri,come suggerita dal medico del centro di cure primarie.....oggi....non e' del tutto normale...ma si e' sgonfiato parecchio.....ho mangiato (con paura)cose morbide......e non si e' gonfiato...stasera ho bistecca e bruschetta..vediamo un po!Naturalmente..lo sento ancora indolensito.....mah...vediamo un po'!
Buonaserata!

[#59] dopo  
Utente 446XXX

Aggiornamento

mangiato a 4 ganasce....e non si e' gonfiato!Chissà....magari era batterica e l antibiotico...ha fatto effetto..o era un calcoletto che ostruiva poco....vabbe'...chi vivrà...vedrà!!
Buona serata!

[#60] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Sicuramente erano microconcrezioni litiasiche che sono state espulse con la saliva.
Il mangiare, quindi l'aumento della salivazione, ha fatto il "miracolo".
Faccia comunque l'eco per sicurezza: magari c'è qualche altro calcoletto da qualche parte.
Un antibiotico non agisce in un tempo così breve....magari!
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#61] dopo  
Utente 446XXX

Caro Dott.
sono qui..per un consiglio...che solo lei puo' darmi!L ecografia....riescono a farmela solo domani.......ora pero' tutto e' rientrato!!Visto....che mmm diciamo la situazione mia ultimamente mi sta un po sfuggendo di mano..mia moglie dice che sto spendendo solo soldi inutilmente!!Ora....faccia finta che lei sta parlando con un suo amico/parente........questa ulteriore eco(fatta la stessa il 24 giugno) e' proprio necessaria che la faccia?Non ho piu' gonfiore....solo un dolore molto faridioso(quando spazzolo)un dente.....(il mio dentista torna settimana prox)...e una forte tonsillite(a detta della guardia medica).....che dice?La confermo sta eco?Oppure devo staccare la testa dal pensiero fisso di qualche malattia inesistente..e risparmiare ulteriori 60,00 euro?
Con amicizia
Grazie!

[#62] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Carissimo,
certamente non ha un tumore alle salivari.
Potrebbe però avere una microlitiasi e se il calcolo non è stato espulso potrebbe avere un'altra colica.
Del resto l'ecografia non sempre riesce a visualizzare le sialolitiasi specie se sono profonde o gli spot relativi ai "calcoli" sono molto piccoli.
Se la sintomatologia è completamente rientrata per il momento sull'eco si può anche soprassedere: ovviamente faccia valutare poi dall'odontoiatra il dente dolente e le ghiandole salivari almeno con una palpazione bimanuale.
Se ha fatto l'antibiotico è possibile che la sua faringite sia virale: quindi non ne occorre un'altro.
Se lo ha interrotto potrebbe essere mista ed è quindi opportuno effettuare una copertura antibatterica, anche basandosi sulle caratteristiche cliniche della faringite.
Deve necessariamente vederla un buon medico o meglio un buon clinico, categoria in estinzione.....
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#63] dopo  
Utente 446XXX

Mitico,
si la sintomalogia e' rientrata!Si ho appuntamento dal Dentista giovedi 20.....quando rientra(lui)dalle ferie.Di antibiotico..ho fatto il ciclo completo di Zitromax 3 gg...+1.Premesso che non ho dolore alla gola...ne febbre...si vede solo un arrossamento e la tonsilla di sx(mia) piu' grossa della dx!!Io sa di quali dottori mi fido??Solo di quelli dei PS...ma non posso andare a intasarne uno.....per nulla...visto che lei esdclude un tumore alle salivali ;-)))) (umor tombale)
Cmq l eco (per la gioia di mia moglie)l annullo....e tornero' dal curante(mai stato dal curante tante volte come quest anno).
Le do...una stretta di mano di stima!!!!
Cordialita'...e a presto!!

p.s.
ammazza quanto e' fastidioso sto strascico di CMV!!!!

p.p.s.s.
ma possibile pure che sia l ariacondizionata.....messa a 18 dai colleghi...e sudando baaaammmmmm!!!
Una cosa e' certa....ho conociuto una persona COMPETENTE E GENTILE COME LEI!L unica cosa di buono...lasciatami dal CMV!

[#64] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Lei è troppo gentile.
Penseranno che la paghi per fare il supporter.... ahahahaha
Ma siccome non è così non posso che ringraziarla: per un Medico ancora meritevole di questo titolo, l'apprezzamento spontaneo del paziente è la più grande soddisfazione.
L'aria condizionata a 18 gradi io non la concepisco: mi semmbra che negli ambienti di lavoro non possa superare i 10°C in meno rispetto alla temperatura esterna.
Perchè ci deve essere fresco e non gelo.
E soprattutto deve essere rimossa l'umidità.
Inoltre essendo aria a circuito chiuso ogni tanto la finestra va aperta. Sennò si crea un concentrato di germi....
IL CMV lascia strascichi per tempi lunghi: specie nella forma da manuale che ha avuto lei.
Ma se ha pazienza tornerà allo status quo ante.
La conoscenza è stata reciprocamente piacevole, per cui lode al suo ceppo di CMV ahahahah
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#65] dopo  
Utente 446XXX

...allora lode al CMV! ;-)

[#66] dopo  
Utente 446XXX

Caro Dott Caldarola......non sapendo come contattarla---le scrivo qui le mie piu' sentite buone vacanze e Buon Ferragosto!

p.s.
Notavo che ha cambiato la foto...beh..qui sembra un serial killer americano!!.....era una battuta naturalmente!Lo sa...sembra diverso in questa nuova foto...;-)

p.p.s.s.
mi scusino i signori moderatori..ma non potevo non salutare il mitico Caldarola..vero fiore all occhiello del vostro stupendo sito!

[#67] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Oh salve,
la ringrazio tanto per la sua gentilezza e ricambio il Buon Ferragosto p.v.
Grazie anche per i complimenti che, inutile mentire, fanno sempre piacere.
Un caro saluto,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#68] dopo  
Utente 446XXX

Un saluto....al mitico GRANDE Dott.Caldarola........
P.S.
ma si faccia trasferire qui a Roma no?;-)