Utente 448XXX
Buongiorno dottore,
Sono un'infermiera che lavora presso una casa di riposo e attualmente sono presa da uno stato di agitazione, le spiego il motivo.
Durante il mio turno di lavoro nel girare nel letto una paziente portatrice di catetere vescicale quest'ultimo si è staccato e ho sentito arrivarmi uno schizzo di urina nel mento e leggermente sotto il collo. Istintivamente ho chiuso gli occhi e serrato la bocca e sono corsa a lavarmi le mani e a togliere con un fazzoletto lo schizzo e successivamente a disinfettarmi la zona interessata. Presa dal panico penso che mi abbia colpito solo in questo punto, anche perché credo che se mi fosse andato nella bocca o negli occhi me ne sarei accorta.
Le urine della paziente erano limpide, non c'era traccia di sangue visibile e la mia cute in quel punto sembrava apparentemente integra (apparte qualche piccolo brufolo).
La paziente non risulta avere nella sua cartella esami del sangue riguardante e malattie infettive quindi non so se sia negativa o positiva alle varie malattie. Sono molto preoccupata, secondo lei posso stare tranquilla? Le mie college mi hanno tranquillizzato dicendomi che altre volte è successo anche a loro e non si sono mai preoccupate come me. Devo ammettere che io ho molta paura di contrarre qualche malattia e questo non mi fa vivere molto serena. Ritornando all'accaduto io sono vaccinata per l'epatite b. Posso aver contratto hiv, epatite a, b, c?
Dottore la ringrazio per la sua eventuale risposta. Aspetto sue notizie. Spero mi riesca a rassicurare.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Cara Signora,
si tranquillizzi.
Non corre rischi.
Piuttosto come le hanno sottilmente fatto notare le sue colleghe, è sicura di avere scelto la professione giusta?
:-)
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 448XXX

Grazie dottore per la sua risposta. Amo moltissimo il mio lavoro e cerco sempre di fare il meglio per i miei pazienti, quindi cercherò di tranquillizzarmi.

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Benissimo.
;-)
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.