Utente 450XXX
Due giorni fa sono andato con una prostituta macedone. Allora, apparte che aveva la tosse, ha preso una salviettina e voleva farmi una masturbazione senza profilattico. Io gli ho detto di metter il profilattico, e lei dopo averlo inserito (ci ha provato due volte perche non riusciva) ha iniziato a toccare il mio pene con i piedi. Il preservativo stava scappando, e allora me lo ha cambiato. Si stava spogliando, ma non ho voluto rapporti vaginali, solo masturbazione da parte sua. Lei appoggia il sedere sulla mia gamba e mi masturba. Quando eiaculo nel profilattico, me lo toglie, mi da una salviettina imbevuta e me lo pulisco. Io nel corso del rapporto gli ho toccato seno e sedere. Adesso, dopo un po, mi infilo un dito nel naso perche mi prudeva, e avevo un po di sangue per via delle crosticine. Non e che sono a rischio HIV? Sto morto di paura, inoltre ho avuto un accenno di tosse, nessuna febbre, pero un po di spossatezza. Spero mi rispondiate al piu presto

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
si tranquillizzi in modo totale.
A parte il particolare poco gradevole del dito nel naso, tutto il resto che descrive, dito nel naso compreso per il prurito, NON la pongono a richio di trasmissione di HIV.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 450XXX

La ringrazi infinitamente. E i sintomi che presento?

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Una banale forma virale.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 450XXX

In che senso una banale forma virale..

[#5] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
un raffreddore, un colpo d'aria, una delle forme simil influenzali che stanno girando....
Buona Notte.
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.