Utente 455XXX
Salve,

sono un ragazzo bisessuale. Pochi giorni fa ho trovato un sex toys a casa e con quello mi sono stimolato analmente. Il sex toys non so a chi appartenga e da quanto tempo fosse lì. A vista d'occhio non c'èrano secrezioni o altro. La mia domanda è:

- Ho corso qualche rischio? Se fosse stato usato da qualcun altro?
- Se qualcuno lo avesse usato con prostituta?

Grazie e mi scusa se la domanda può sembrare stupida.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
non saprei proprio che dirle.
Se il sexy toy fosse stato usato da poco ovviamente potenzialmente può trasmettere MST.
Se fosse inutilizzato da mesi pericoli non ce ne sono.
La prossima volta prima di procedere con l'inserzione, almeno lo lavi con acqua e abbondante sapone.
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 455XXX

Salve,

da poco cosa intende? Anche se usato da poco sarebbe in grado di trasmettere Hiv e altre MST?
Lei consiglia un test ad un mese?

Grazie.

[#3] dopo  
Utente 455XXX

Nessuna risposta in merito alla seconda domanda?

Grazie del vostro lavoro

[#4] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile Utente,
le rispondo ora perchè adesso ho il tempo di risponderle.
Le ricordo che i Professionisti di MI+ sono solerti ma non vivono nel virtuale e hanno anche una vita lavorativa reale, da cui traggono sostentamento.
Quindi non abbia fretta...perchè come vede la risposta viene comunque fornita.
Tanto premesso, non conoscendo nulla sugli accessi di terzi alla sua casa, dovrebbe essere piuttosto Lei che mi dovrebbe spiegare la situazione di un giocattolo erotico trovato nella stessa.
Che sicuramente qualcuno ha portato e verosimilmente usato o con l'intenzione di usarlo.
In pratica la maggior parte degli agenti causali delle MST non resistono all'aria per più di pochi minuti in assenza di sangue visibile: fa eccezione il virus dell'Epatite B che può sopravvivere fino a 48 ore ma contro cui lei dovrebbe essere vaccinato.
Ora se il giocattolo era lì abbandonato, a prescindere dalla buona abitudine di non infilare tout court nel proprio ano - retto oggetti di ignota provenienza, senza prima detergerli, non deve fare nessun test a quaranta gg ( e non a 30gg).
Se il giocattolo era stato usato immediatamente prima di lei da altra persona la situazione cambia.
Io questo non lo so, per cui se me lo facesse sapere potrei concludere il consulto.
Buona serata,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#5] dopo  
Utente 455XXX

Gentile dottore, mi scuso se ho pressato per avere una risposta.

Sicuramente immediatamente prima di me non è stato usato da nessuno, di questo ne sono certo.

Perché dice del test a 40gg? I test di quarta generazione non vanno bene a 30gg?

La ringrazio per La risposta e mi scuso ancora.

[#6] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Caro Utente,
allora si tranquillizzi e non facccia nulla.
I test di HIV di IV generazione, secondo le linee guida Ministeriali, devono essere eseguiti a 40 gg e in tale data considerati definitivi.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.