Utente 458XXX
Buonasera da giorni avvertivo perdite di muco dall'anno con conseguente esigenza di continua defecazione. Nonché linfonodi inguinali molto ingrossati e dolenti. Mi hanno fanno un tampone e mi hanno prescritto 2 compresse di azitromicina e iniezione 500ml ceftriaxone. Fatta ieri terapia oggi muco poco meno ma ancora e soprattutto linfonodi sempre gonfi e molto dolenti è normale ??

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
scusi che diagnosi le hanno fatto?
Non posso rispondere ad un consulto in cui gli unici dati certi sono la mucorrea e la terapia.
Integri il consulto se voglia.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 458XXX

Mi hanno dato terapia antibiotica di un giorno credendo fosse clamidia o gonorrea visto che le altre analisi risultati negativi

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Beh hanno fatto male.
Avrebbero dovuto fare un tampone rettale per il Gonococco, e per i patogeni intracellulari a trasmissione sessuale.
Anche perchè se fosse risultata la presenza di una procrite da Chlamydia, Mycoplasma o Ureaplasma, la terapia di elezione sarebbe stata altra e per un periodo di almeno 10gg.
La presenza di linfonodi ingranditi e dolenti è indice che la flogosi è ancora in atto: si rechi dall'empirista che l'ha curata e glielo faccia presente. Gli faccia presente che sarebbe utile anche un tampone per la ricerca di HPV DNA by PCR con tipizzazione del ceppo.

Saluti cordiali.
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.