Utente 460XXX
Buongiorno, volevo chiedere un consulto. Sono una ragazza di 23 anni, circa un mese è mezzo fa ho avuto un rapporto non protetto, il rapporto è stato molto blando e poco duraturo con coito interrotto, ho avvertito solo un leggero dolore all'inizio poiché erano molti mesi che non avevo rapporti. Premetto che ero in un periodo di forte stress dato che ero sotto esami universitari ho mangiato pochissimo e bevuto pochissima acqua ho bevuto molti caffè e ho anche avuto leggeri episodi di vomito legati al nervosismo. Dopo qualche giorno ho notato la comparsa di puntini rossi sulla lingua come se le pupille gustative fossero infiammate con lingua bianca, mi sono spaventata e ho fatto il test per l'HIV dopo 28 giorni dal rapporto che è risultato negativo. Ho avuto anche gorgoglii alla pancia e dolori ai lati dei fianchi simili a quelli che già avevo avuto con una gastrite ma in tutto ciò ho anche interrotto la pillola senza finire il blister quindi potrebbero essere anche dolori alle ovaie . Continuo ad avere la lingua leggermente bianca in fondo tanto che ho usato un collutorio alla Clorexhidina e mi si è colorata di una patina marrone/ giallognola. Sono sicuramente molto stressata e credo questo influisca anche sulla digestione. Non ho avuto febbre nè altri sintomi. Il medico di base mi ha detto che probabilmente è dovuto allo stress o ad una gastrite nervosa. Secondo lei posso stare tranquilla o devo rifare il test ?

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
un rapporto non protetto con penetrazione vaginale, indipendentemente da quanto duri, è a rischio di MST che non si identificano solo nell'HIV.
Pernsi anche alla Sifilide e all'HPV che nella donna può creare problemi.
Perciò le consiglio, alla luce delle informazioni appena date, di adire un centro per MST ben funzionante della sua Città, dove sarà seguita nello screening di tutte le MST e potrà fare i test ai tempi giusti.
In alternativa può consultare privatamente un infettivologo di sua fiducia.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.