Utente 466XXX

Sono una ragazza di 25 anni. Avevo un rapporto stabile da 3 anni in cui ho avuto rapporti senza preservativo. Dopo aver scoperto diversi tradimenti da parte sua ho interrotto la relazione.

Ho fatto il test casalingo per hiv dopo più di 3 mesi dall' ultimo rapporto, risultato negativo. Tuttavia al posto che eliminare la prima goccia di sangue con la garza sterile, l'ho eliminata con la garza imbevuta di alcool.

Pensate che questo possa aver inficiato in qualche modo il risultato o posso considerarlo definitivo? Conviene rifarlo?

Vi ringrazio anticipatamente...

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
se il dito era bagnato di alcol (batuffolo abbondantemente imbevuto) converrebbe rifarlo.
Se l'alcol era evaporato lo consideri valido e definitivo.
Cordialità,
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 466XXX

La ringrazio dottore!