Utente 504XXX
Salve sono un ragazzo di 15 anni
Sono già due anni che sul mio collo si sono manifestati dei linfonodi gonfi, non so di quanti cm però non sono enormi, credo 1.5 cm o 2 cm.
Un paio di mesi fa sono andato dal medico per fare una visita e mi ha detto di andare a fare le analisi per la mononucleosi,
C'e l'ho avuta, ora non c'e l'ho.
Poi mi aveva detto che questi linfonodi se ne sarebbero andati dopo una settimana ma non è stato così.
Ho saputo che erano già due anni perchè mentre stavo rovistando tra le mie foto (non avevo niente da fare) ho notato su una foto che mi ero fatto c'erano questi linfonodi gonfi ( sempre sul collo)e questa era una foto del 2016.
Vorrei sapere se dovessi avere ancora qualche malattia che non ne conosco la conoscenza.
Ho provato a dire a miei genitori di fare una altra visita ma loro non vogliono, se ne fregano proprio,certe volte mi mandano a quel paese dicendomi che sono strano.
Vorrei che mi aiutaste a sapere per quale motivo questi linfonodi non si sgonfino gradirei molto, grazie.
Ps: non ditemi vi prego che mi sono troppo fissato su questa cosa, voglio solo sapere.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile Utente,
se lei avesse avuto un linfoma, considerando che i suoi linfonodi sono presenti da due anni, a quest'ora sarebbe sintomatico, me sia certo.
Dopo la Mononucleosi alcuni linfonodi possono restare di dimensioni superiori alla norma per tutta la vita.
Ciò non inficia lo stato di salute e non espone a rischi ematooncologici.
Faccia una cosa: non se li palpi più, primo perchè palpadoli li infiamma e secondo perchè se lo fa compulsivamente il problema non è nè infettivologico nè oncoematologico ma si tratta di un disturbo nevrotico.
Si tranquillizzi e viva sereno i suoi giovani anni prima che passino.
Cari saluti.
Caldarola MD

[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile ragazzo

la invito alla lettura di questo mio articolo di approfondimento, sperando tragga qualche vantaggio nella lettura

https://www.medicitalia.it/blog/dermatologia-e-venereologia/1716-linfonodi-collo-inguine-aumentano-volume.html

cari saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it