Utente 186XXX
Buongiorno,
sono un ragazzo di 29 anni e avrei bisogno cortesemente di un informazione:

Lunedi 27, mi ha punto un insetto sulla spalla in un negozio (non sono riuscito a vedere la tipologia di animale, credo una vespa , non era presente pungiglione) mi sono recato in pronto soccorso e mi hanno prescritto Advantan crema, ho rossore è lieve gonfiore e dolore, ho preso una Tachipirina.
Ad oggi ho solo prurito.

Secondo Voi, la pomata è sufficiente oppure occorre anche un antibiotico per bocca se l' insetto può essere infetto ?

Grazie

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
se l'evoluzione della puntura è verso la scomparsa delle manifestazioni cutanee si rassereni e non assuma alcun antibiotico.
Cordialità.
Caldarola MD

[#2] dopo  
Utente 186XXX

Gent.mo Dr. Caldarola,
Salve e grazie per il riscontro.
Io penso sia stata una vespa, parlando anche con il negoziante mi ha riferito che c’è ne sono molte, sono attratte dalle luci.
Sto mettendo Advantan pomata tre volte al giorno per 7 gg.

La vespa ha lasciato solo rossore e prurito con il morso o c’è il rischio che è velenosa ?

(Se tocco la parte dove mi ha pizzicato ho ancora un po’ di dolore , ma il prurito va meglio )

Cordialità

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Carissima,
la Vespa e gli Imenotteri in generale inoculano una quantità di veleno che nell'uomo è capace di provocare solo reazioni locali.
Ovviamente 100 punture di vespe contemporaneamente possono essere mortali.
Nel suo caso una sola puntura è pericolosa in chi sia allergico al veleno degli imenotteri. In tal caso la loro puntura può provocare un grave ed immediato shock anafilattico.
Ovviamente lei non è allergica come la maggior parte delle persone.
Porti pazienza per qualche giorno e vedrà che tutto si risolverà senza reliquati.
Buona giornata.
Caldarola. MD

[#4] dopo  
Utente 186XXX

La ringrazio, applicando la pomata Advantan il prurito sta diminuendo.

Cordiali saluti