Utente 506XXX
Buona sera e buon venerdì a tutto lo staff di Medici Italia

Vorrei chiedervi a tutti coloro che risponderanno,
cosa valuta la "troponina" negli esami del sangue?
Cosa comporta se è negativa o positiva?
Oltre l'infarto ovviamente.
Grazie per l'eventuale risposta e per il chiarimenti in merito

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La troponina indica un danni cardiaco
Come ha già letti su internet

Faccia una domanda più esplicita

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 506XXX

Ho fatto delle analisi per altri motivi di salute. Ho chiesto all'infermiere che conosco di inserire anche questo esame. So che significa poco perché va fatta "una curva" ma era <12 quindi negativa.

Avevo paura di una qualche infezione al cuore perché mi sento molto debole a volte con dolori al petto lievi e mi sento estremamente stanco
Allora sono andato molto in paranoia.
Se la troponina è negativa il cuore, miocardio e pericardio sono intatte?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Ma che dice
Per cortesia...

Saluti
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 506XXX

Mi sono messo a leggere sul sito.
Ho inserito un po' i miei sintomi come debolezza, stanchezza alle gambe, sono male al petto e affanno e fatica a fare le cose ed è uscito
Miocardite, pericardite etcc sono andato un po' in ansia sinceramente.
Anche se mi alzo dalla sedia ho l affanno idem se bevo..
Spero che non è nulla di grave.
Sto prendendo per una settimana una bustina di polase poi rifarò gliElettroliti
Intenert è pericoloso a quanto pare, ora ho scoperto della miocardite e di quanto sia diffusa e pericolosa..
Inoltre ho extrasistoli e tachicardia di notte
Però ho fatto l holter due mesi fa ed era negativo

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
potrebbe avere un tumore gastrico
un tumore intestinale
un tumore cerebrale

il Polase ad una bustina al giorno fa bene al suo farmacista che gliela vende. e perche poi la prende?

se come dice lei il suo problema e' l'ansia, ricorra allo specialista dell'ansia e non al cardiologo

con questo la saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 506XXX

Ho il potassio tra i 3.3-3.5 e il dottore mi ha dato una bustina di polase anche se ho letto che il minimo è due al giorno ma ho paura ad aumentare di mia iniziativa.
Inoltre penso che mia moglie in passato mi abbia attaccato un virus citomegalovirus credo e ho letto nei suoi consulti che va valutato in caso di dubbi di miocardite vero?
Devo ripeterle?

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei è il solito patologico che ha inviato più post sul potassio e sul citomegalovirus.

Non le rispondo più. Chieda ad altri cardiologi.
Ma non a me

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 506XXX

È vero dottore però non trovo risposte. Come mi devo com il cmv? So che rimane per sempre in corpo.. Quindi ho molte possibilità di contrarre la miocardite dovuta al cmv?
Se scrivo a lei è per fiducia..

[#9] dopo  
Utente 506XXX

"lei è il solito patologico"...
Si siamo Questa categoria di persone molto fastidiose. Ma le assicuro che, almeno per quanto riguarda me, è davvero dura questa cosa. Vengo etichettato così come un marchio che mi traddistingue.
È umiliante, anche io il patologico ho una dignità anche se me la sono nascosta sotto i piedi.

Non è facile, anzi è estremamente difficile da affrontare.
Altra cosa "lei ha bisogno di uno psichiatra"
Be sono seguito da due e uno psicologo. Probabilmente non ne uscirò mai più.
Mi dispiace per il fastidio. Ho letto che siamo in molti ad aver paura di miocardite.
I sintomi sono così uguali a tutti.
Sono debole e oggi è ieri ho dormito tantissimo e ho extrasistoli continue.
Ma la cosa che spaventa di più è di rimanere nel dubbio. Un dolore, nel mio caso, davvero intenso.
Da buon idiota sono andando l'altro ieri a farmi fare le analisi, come se una troponina negativa esclidesse la miocardite. Professore Cecchini le assicuro che è brutto essere " il solito patologico" si prova molta vergogna sa?

[#10] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
No guardi non la giudico assolutamente
Dire che lei ha problemi ossessivi non è sminuire il suo stato male o ridicolizzarla ma darle una diagnosi es un indirizzo specialistico

Cordialità
Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#11] dopo  
Utente 506XXX

Ho contattato il mio psichiatra e aumenterà la dose di medicine..
Sa è dura, mi. Vergogno a girare perché è come se la gente mi "additasse"..
Oltre la paranoia si mette anche il sintomo del male al petto, che persiste da 2 giorni. Inoltre il pregresso cmv. Cioè già sono paranoico in più ci si mettono queste situazioni.
Le chiedo se le va di rispondermi ovviamente,
Se la troponina in PS era negativa e ecg direi normale visto che non mi hanno detto nulla, devo preoccuparmi e fare magari altri accertamenti?
Più che altro per questo dolore/bruciore al petto
Ho pensato anche al reflusso

[#12] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Le ho gia detto che e non deve fare più accertamenti .
Con questo la saluto, il mio consulto è chiuso e nin rispondero ad altri quesiti sullo stesso tema.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza