Utente 108XXX
sono in gravidanza di 6 settimane - è la seconda gravidanza per me e la prima è andata benissimo - e tra tutti gli esami che mi ha prescritto il medico vanno tutti bene tranne il test HIV che riporta:
Ac. anti-HIV 1-O-2 / Ag P24 (Met. CLIA) REATTIVO DUBBIO test di conferma:INDETERMINATO
Premetto che sia io che mio marito non abbiamo avuto o fatto niente di quello si dice a rischio mai nella nostra vita; ed ora questo risultato non ci fa dormire e siamo distrutti. Vorrei chiedere: cosa significa dubbio? e cosa consigliate di fare in queste condizioni?
Grazie per la risposta.

[#1] dopo  
Dr. Leonello Innocenti

24% attività
0% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

Secondo la mia esperienza non posso fare altro che tranquillizzarla!
Le modificazioni metaboliche ed ormonali che avvengono in gravidanza danno spesso interferenze sulla diagnostica non solo dell'infezione da HIV, ma di molte altre malattie infettive.
Non si preoccupi, specie se, come Lei sostiene, nè Lei ne Suo marito avete avuto comportamenti a rischio.
Le consiglio di ripetere il test tra quindici giorni, in Struttura Ospedaliera e, se il dubbio permane, rivolgersi al Centro di Riferimento Regionale (Clinica Pediatrica di Padova - via Giustiniani, 3).

Cordiali Saluti.
Dott. Leonello Innocenti
Specialista in Patologia Clinica
Master in Emostasi e Trombosi