Utente 111XXX
Egregi dottori, scusate il disturbo, ma sono più che preoccupatissimo. (preciso che ho 37 annni e non 66, (ho sbagliato a digitare quando mi sono iscritto, perdonatemi)Alcuni giorni fa ho avuto un rapporto omosessuale attivo e protetto, ma il mio partner ha eiaculato anche lui. io inavvertitamente, mi sono toccato le labbra un po' screpolate e un'escoriazione su uno stinco che mi ero procurata da poco, quindi fresca, durante il rapporto (eravamo in macchina) con un dito sul quale vi era un po' di sperma del mio compagno. l'escoriazione è piuttosto estesa, ma l'ho toccata per forse neanche un secondo, in un punto di 1 cm circa dove più mi bruciava; non colava sangue e il giorno dopo si era già formata la crosticina.
Tornato a casa non trovando purtroppo del disinfettante mi sono spruzzato sull'escoriazione del profumo alcolico (ho letto che l'alcol uccide il virus).
essendo stato un rapporto occasionale con una persona conosciuta da poche ore sono angosciatissimo; volevo sapere se cortesemente mi potete dire se secondo voi, anche se il contatto è stato brevissimo ( sia con le labbra che sullo stinco) e il liquido seminale era poco posso essere stato infettato dall'hiv.
ho letto una vostra risposta su un caso simile (un uomo con piccole escoriazioni sulle mani che aveva toccato liquido vaginale) e voi molto gentilmente lo avete rassicurato, ma io ho molta paura perchè la mia escoriazione era fresca, di pochi minuti e anche per le labbra.
sono stato uno stupido lo so a toccarmi proprio con quel dito, ma sono stati due gesti istintivi, spero di non dovermene pentire amaramente.
Vi ringrazio fin d'ora per l'attenzione e per il servizio di volontariato che fornite.
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Le modalità del fatto non configurano particolari rischi, però per sua estrema tranquillità faccia il test a 40 e 100 giorni ma solo per estrema cautela
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 111XXX

Caro Dr. Baraldi la ringrazio infinitamente. mi sono tolto un gran peso. comunque farò il test come lei mi ha consigliato.
Colgo l'occasione per rinnovare a lei e a tutti i medici che forniscono questo servizio i miei sentiti ringraziamenti e le mie congratulazioni per la vostra opera di volontariato.
Grazie ancora. Ero angosciatissimo.
Cordiali saluti.