Utente 124XXX
Salve,
sono un pò preoccupato, perchè da un pò di tempo sento parlare di amianto e di tumori polmonari e la mia mente è tornata al '92, quando per aiutare un amico, trasportai una vasca di eternit.
Infatti in quel frangente fu rimossa da una autorimessa una vasca di eternit con il relativo serbatoio(ed erano entrambi di eternit) e furono posti sul tetto di casa di questo amico dal vecchio proprietario. Il mio amico quindi, dopo aver acquistato la casa(e solo dopo 1 anno accorgendosi della magagna) mi chiese di aiutarlo materiamente a trasportare giù questa vasca e serbatoio. All'epoca(ed avevo circa 19-20 anni) io non sapevo nulla della pericolosità di tale materiale e quindi gli diedi una mano. Ora ho visto su internet la serie interminabili di siti che parlano dell'amianto e del rischio di mesotelioma. Ovviamente questo non ha fatto altro che accrescere la mia paura ed angoscia. Adesso che so tutto questo vivo male, anche perchè ad ogni piccolo sintomo respiratorio(e non solo) ho paura di essere affetto da mesotelioma. Cosa mi consigliate di fare? Ci sono accertamenti in questi di casi a cui sottoporsi? Sono molto preoccupato e vorrei che magari qualcuno mi potesse indirizzare nella giusta direzione(e magari rassicurarmi).
Spero di ricevere presto Vostre notizie in merito.
Distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non credo proprio che per un SINGOLA esposizione sia giustificata tanta preoccupazione.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 124XXX

La ringrazio per la risposta che è stata tanta efficace quanto concisa. Mi ha restituito un pò di tranquillità.
Grazie mille!!!!