Utente 451XXX
Buongiorno,
Nel 2015 mi hanno ritirato la patente per positività alla cocaina. Ho fatto quasi 2 anni senza toccare nulla, poi da incosciente ho consumato (presumo circa 0.2/0.3 grammi).
Siamo a inizio giugno e a metà settembre avrò l'esame per il rinnovo patente. È possibile che io risulti positivo pur non essendo piu un consumatore? Scusatemi ma sono abbastanza disperato.
Grazie in anticipo per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Dovrebbe conoscere il livello di cutoff utilizzato, solitamente 0,5 ng/mg, e anche la lunghezza del capello esaminato. Chiaramente quando si usa una soglia, non qualsiasi livello di uso è identificato. In generale si stima che l'uso non isolato, anche se non regolare ma ad esempio intermittente, del fine settimana per intenderci, sia rilevabile.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 451XXX

Buongiorno Dottor Pacini,
la ringrazio per la risposta.
La richiesta della Commissione Medica di riferimento per questo 3° test è di 6 cm.
Come anticipavo nella richiesta, non ho avuto un utilizzo intermittente, ma solo 1 volta negli ultimi 2 anni. Conoscendo il fatto che ogni mese un cm in più è analizzabile, so che guarderanno gli ultimi 6/7 mesi, 8 al massimo.
In questi mesi, e anche prima, l'uso è stato di una sola volta e forse anche meno di quella quantità.
Volevo solo capire se anche la minima assunzione porta ad una traccia e se ci siano esempi che in base alla quantità si sia sopra o sotto il cut off.
Penso questo dipenda anche dalla "qualità" del prodotto consumato.

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Si può solo dire che in generale i cutoff sono tali per cui non identificano qualsiasi traccia, altrimenti sarebbero anche altamente sprecisi, cioè sbaglierebbero nel riconoscere le sostanze una dall'altra. Quindi si sceglie un livello che sia utile e abbastanza preciso allo stesso tempo.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it