Utente 470XXX
Buongiorno, chiedo un consulto riguardo la possibile positività del valore THC nelle urine.
3 giorni fa mi trovavo in una stanza chiusa non molto grande con 2 persone che stavano fumando e tra 4 giorni ho la visita del lavoro, inizialmente non avevo pensato al rischio ma poi mi è venuto il dubbio, per questo vi chiedo:
E' possibile trovare tracce di THC a distanza di una settimana in un soggetto che ha inalato fumo passivo nella situazione in cui mi trovavo?
Ringrazio in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Domenico Spinoso

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
SAN DANIELE DEL FRIULI (UD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2018
Gentile utente,
La posivitá al drug-test e la durata della positività dipende da quanto questi suoi amici hanno fumato e dalle condizioni di ricambio d’aria del locale.
Nel 2014, per studiare le conseguenze fisiologiche, comportamentali, e verificare anche l'eventuale positività ai test antidroga, un gruppo di studiosi della Johns Hopkins University School of Medicine di Baltimora hanno condotto uno studio del tutto particolare: i ricercatori hanno costruito una stanza in plexiglass di 12 mq con il soffitto alto circa 2 metri. Hanno quindi chiuso dentro sei fumatori abituali di cannabis e sei che mai avevano provato a fumarla. I sei fumatori avevano a disposizione 10 “spinelli” contenenti ognuno 1 grammo di erba mentre i sei “non fumatori” dovevano solo rimanere nella stanza (respirando quindi il fumo “di seconda mano”). Sono stati effettuati due test della durata di un’ora ciascuno: il primo senza alcun ricambio d’aria nella stanza, il secondo invece facendo entrare aria fresca durante alcune pause.
Si è visto che i fumatori passivi non mostravano alterazioni sostanziali nei comportamenti e nelle percezioni, a parte un aumento dell’appetito, ma i non-fumatori risultavano positivi al drug-test nella prova “senza ricambio d’aria” mentre erano negativi dopo la prova con ricambio d’aria.
Può leggere lo studio, in inglese a questo link:
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4342697

Cordiali saluti
Dr. Domenico Spinoso
Medico del Lavoro

[#2] dopo  
Utente 470XXX

La ringrazio per la risposta, per esperienza saprebbe dirmi circa le tempistiche nel mio caso?

[#3] dopo  
Dr. Domenico Spinoso

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
SAN DANIELE DEL FRIULI (UD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2018
E' pressoché impossibile fare delle previsioni.
Dipende, oltre che da quanto fumo di seconda mano ha respirato, anche da fattori individuali (es. la massa grassa, essendo il thc lipofilo).
Per non rimanere nell'ansia, può eseguire prima della visita il test da solo (trova il kit per il test sulle urine in farmacia).
Cordiali saluti
Dr. Domenico Spinoso
Medico del Lavoro

[#4] dopo  
Utente 470XXX

Lo farò, la ringrazio e le auguro una buona serata.
Cordiali saluti.