Utente 471XXX
Salve a tutti. L'anno scorso ho fatto la domanda per il personale ATA e mi chiedevo se alla visita preassuntiva e / o quelle di controllo annuali facessero anche prelievi del sangue, così come volevo sapere quali altre mansioni li richiedessero.

Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Domenico Spinoso

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
SAN DANIELE DEL FRIULI (UD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2018
Gentile utente,
gli accertamenti integrativi alla visita medica (tra cui anche gli esami del sangue) vengono stabiliti dal medico competente sulla base dei rischi per la salute presenti nella mansione.
Non ci sono protocolli standard per le varie mansioni. Ogni mansione è specifica per la realtà in cui viene svolta e specifici sono i rischi ed i conseguenti accertamenti.
In linea di massima gli esami ematochimici vengono svolti quando nella mansione è presente un rischio chimico, quantificato o stimato, "rilevante per la salute" ma non solo.
Non è pertanto possibile darle una risposta certa né per la mansione di personale ATA né per altre mansioni.
In sede di visita preassuntiva il medico competente la informerà sugli accertamenti che vengono eseguiti e sui rischi correlati presenti nella mansione.
Cordiali saluti
Dr. Domenico Spinoso
Medico del Lavoro

[#2] dopo  
Utente 471XXX

Spett.le dottore la ringrazio, leggendo del fatto che nelle farmacie fanno analisi del sangue dal dito, mi chiedevo se qualora lavorassi e me le chiedessero, se vanno bene quelle. Se non sbaglio non si limitano ai livelli di glicemia.

[#3] dopo  
Dr. Domenico Spinoso

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
SAN DANIELE DEL FRIULI (UD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2018
Gentile utente,
Gli esami ematochimici effettuati in farmacia su sangue capillare (quello prelevato dal polpastrello) sono in genere esami non sufficienti per un monitoraggio in ambito lavorativo. Come le dicevo però non è possibile generalizzare in quanto ogni mansione ha i suoi rischi specifici e i conseguenti accertamenti.
Cordiali saluti
Dr. Domenico Spinoso
Medico del Lavoro