Utente 525XXX
Salve a tutti sono nuovo è ho un problema da circa un anno... Soffro di una ipoacusia monolaterale grave a un solo orecchio quello SX trattata in regime di ricovero con sedute di camera iperbarica,senza benefici. Sono un autista di ambulanza professionista e a breve avrò la solita visita biennale della mia azienda a cui dovrò comunicare questo mio problema,sono qui a chiedervi se potrò andare in contro a problemi lavorativi visto e considerato che nel mio quotidianità lavorativa sono a contatto con rumori (sirena)che mi creano dei grossi problemi a livello acustico...... Grazie di avermi accettato nel gruppo

[#1] dopo  
Dr. Domenico Spinoso

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
SAN DANIELE DEL FRIULI (UD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2018
Gentile utente,
Una ipoacusia monolaterale non dovrebbe influire sulla sua idoneità al lavoro.
Bisogna però capire che tipo di ipoacusia si tratta e che sintomi accusa quando è esposto a rumori di alta intensità.
Cordiali saluti
Dr. Domenico Spinoso
Medico del Lavoro

[#2] dopo  
Utente 525XXX

Salve dottore grazie della sua risposta la mia è un'ipoacusia monolaterale di tipo virale dopo un influenza indagata anche con RMN che ha escluso qualsiasi tipo di patologia neoplastica e ischemica .....i problemi sono tipici dell'ipoacusico qualsiasi luogo al chiuso con forti rumori e con vociare intenso rendono la mia presenza impossibile ho difficoltà nel capire quando mi si parla nell'orecchio invalidato nonostante con il tempo l'orecchio buono abbia compensato l'altro rendendomi la vita sociale normale.......grazie ancora del suo consulto

[#3] dopo  
Dr. Domenico Spinoso

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
SAN DANIELE DEL FRIULI (UD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2018
Gentile utente,
dalla sua descrizione si dovrebbe trattare di una ipoacusia di tipo neurosensoriale monolaterale.
Le confermo che ritengo non ci saranno problemi per l'idoneità lavorativa.
Se i rumori di alta intensità le provocano fastidio notevole, può usare, per l’orecchio leso, un otoprotettore a bassa attenuazione (magari personalizzato con filtro su specifiche frequenze) durante le operazioni a sirena attivata.
Le consiglio, anche nell’uso della sua auto, di non utilizzare il telefono (nè viva voce nè con auricolare) e non utilizzare l’autoradio: apparati che potrebbero mascherare suoni esterni anche di allarme o pericolo.

Cordiali saluti
Dr. Domenico Spinoso
Medico del Lavoro