Utente 121XXX
Buonasera.
La sera prima della visita medica ho bevuta una bottiglia di vino 0.75 cl durante la cena non molto abbondante perché sto sempre leggero. Di solito bevo vini molto leggeri e in meno quantità , per caso ho guardato l'etichetta e ho notato che faceva un grado alcolico abbastanza alto 14 gradi.
Dal momento che ho cessato di bere ed il prelievo del sangue sono passate all'incirca 12 ore . Risulterò positivo all'alcol nel sangue con relative conseguenze lavorative ?
Grazie spero in una risposta

[#1]  
Dr. Domenico Spinoso

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
SAN DANIELE DEL FRIULI (UD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2018
Gentile utente,
Le analisi del sangue che normalmente vengono effettuate in ambito lavorativo relative alla condizione di abuso alcolico sono utili al medico competente per avere una indicazione sulla possibile condizione di alcoldipendenza (abuso cronico di alcolici).
Non credo pertanto che lei possa avere conseguenze se, appunto, non è un consumatore abituale di grandi quantitativi di bevande alcoliche.
Cordiali Saluti
Dr. Domenico Spinoso
Medico del Lavoro

[#2] dopo  
Utente 121XXX

La ringrazio, alla sera beve quasi sempre 2 bicchieri di vino rosso durante il pasto.

Mi pongo il grosso problema che quella mattina anche se sono passate 12 ore il mio corpo non sia stato in grado di eliminare completamente l'etanolo dal sangue , dunque essere stato trovato positivo durante il lavoro ..