Utente 110XXX
Illustri medici, dopo 3 anni di disturbi all' orecchio destro causa acufeni forti, ipoacusia, ronzii, forti vertigini (continue) disturbi nell'equilibrio, e dopo 3 anni di cure inutili,mi hanno diagnosticato la malattia di Menier.
Premettendo che nel frattempo ( negli ultimi mesi) i ronzii, i fischi e la perdita dell' udito si sono fatti sentire anche nell'altro orecchio, vorrei sapere come posso fare per informarmi e fare richiesta di invalidita'. Fermo restando che sono una giovane donna, devo a mio malgrado ammettere di non riuscire piu' a lavorare bene e di avere notevoli disturbi che nell'arco di questi tre anni non sono andati a migliorare anzi tutt'altro; cosa mi puo' consigliare? come posso procedere? A chi mi posso rivolgere?
Vi ringrazio per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Stefano Bonomo

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
FROSINONE (FR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
buongiorno
se la sua mansione lavorativa prevede una sorveglianza sanitaria per i rischi specifici, le consiglio di rivolgersi al suo medico competente aziendale .
saluti
DOTT. STEFANO BONOMO MEDICO COMPETENTE AZIENDALE-Specialista in Medicina del Lavoro-

[#2] dopo  
Utente 110XXX

La ringrazio per aver risposto cosi velocemente. Purtroppo essendo uno studio piccolo ed in particolare io sono l'unica dipendente per ora, non abbiamo un medico aziendale e quindi non saprei a chi rivolgermi. Spero possa aiutarmi.
grazie

[#3] dopo  
Dr. Stefano Bonomo

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
FROSINONE (FR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
per una invalidità di tipo civile si può rivolgere alla sua asl di appartenenza.
saluti
DOTT. STEFANO BONOMO MEDICO COMPETENTE AZIENDALE-Specialista in Medicina del Lavoro-