Utente 129XXX
Buonasera, da circa tre mesi ho dei dolori retrosternali, alle braccia ed un senso di oppressione alla gola, ciò accade subito dopo degli sforzi come una camminata un po' più veloce del solito od una corsetta od un giro in bici; i dolori spariscono subito, qualche attimo dopo che mi fermo! Sono andato dal mio medico curante che mi ha prescritto una visita cardiologica che, fortunatamente, ha dato esito negativo! Ho fatto l'ECG, l'Ecocardiogramma e la prova da sforzo e tutte, ripeto, con esito negativo! Faccio o, meglio, facevo la mia solita partitella di calcetto ogni settimana e non ho mai avuto problemi ed il fatto di non poter più giocare mi fa stare ancora peggio!Una cosa che potrei aggiungere è che nell'ultima partitella fatta ho avuto uno strappo alla coscia seguito da un fortissimo mal di schiena che il medico curante mi ha consigliato di curare con delle punture e facendomi prendere delle pillole che mi hanno fatto stare male di stomaco...Vi ringrazio fin d'ora.

[#1]  
Dr. Carlo De Michele

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2005
le indicazioni da lei offerte non permettono alcuna ipotesi concreta.
L'accuratezza delle indagini cardiologiche è senz'altro confortante, ma forse sarebbe utile eseguire anche indagini ematologiche. Sarà opportuno che si rivolga anche ad un Medico sportivo che potrà darle corrette indicazioni in funzione delle sue condizi0oni generali, della sua età, della costituzione fisica e del livello di allenamento.
Cordiali saluti
dr. Carlo de Michele
Medico Internista
Spec in Medicina dello Sport
Medicina Manuale Osteopatica

[#2] dopo  
Utente 129XXX

Grazie, dottore! Ho 39 anni, di buona costituzione fisica e come livello di allenamento è quello che si può avere facendo un paio di partitelle a settimana e qualche corsetta sul tapis roulant quando ho tempo! Ho provato a fare una partitella di circa un'ora un paio di giorni fa ed ho sentito dolore durante la stessa.Quando sono arrivato a casa, una mezzoretta dopo, ho avuto mal di pancia e senso di vomito anche se poi non ho vomitato!Comunque quando prima andrò a fare una visita come mi ha consigliato lei, grazie ancora e buona giornata!

[#3] dopo  
Utente 129XXX

Grazie, dottore! Ho 39 anni, di buona costituzione fisica e come livello di allenamento è quello che si può avere facendo un paio di partitelle a settimana e qualche corsetta sul tapis roulant quando ho tempo! Ho provato a fare una partitella di circa un'ora un paio di giorni fa ed ho sentito dolore durante la stessa.Quando sono arrivato a casa, una mezzoretta dopo, ho avuto mal di pancia e senso di vomito anche se poi non ho vomitato!Comunque quando prima andrò a fare una visita come mi ha consigliato lei, grazie ancora e buona giornata!

[#4]  
Dr. Carlo De Michele

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2005
E' verosimile pensare che le sue condizioni di allenamento non siano ottimali, in quanto la partitella deve considerarsi come applicazione di qualità di base già allenate, poichè la partita richiede impegni muscolari legati non alle possibilità soggettive ma dalle circostanze di gioco, il che può produrre effetti lesivi se le strutture muscolari non sonbo già adeguate allo sforzo.
Cordiali saluti
dr. Carlo de Michele
Medico Internista
Spec in Medicina dello Sport
Medicina Manuale Osteopatica

[#5] dopo  
Utente 129XXX

Grazie ancora!