Utente 134XXX
vorrei sapere cosa comporta in termini di rischi reali, su una persona sana , l'assunzione di un cilco di testosterone ( win***ol )?
e' vero che l'assunzione di ormoni crea nei muscoli l'aumento del numero di fibre muscolari( iperplasia ), quindi generando un guadagno ipertrofico duraturo?
essendo un appassionato di body building, ho pensato che nessuno piu' di un medico possa fare chiarezza su un argomento spesso trattato con troppa superficialita'( dagli assuntori ) e spesso con eccessivi allarmismi ( istituzioni )
grazie

[#1]  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
I pericoli ed i danni del doping li può trovare in ogni articolo di informazione medica seria e vanno dalle alterazioni ormonali, alle alterazioni dei caratteri sessuali, al cancro ...
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com

[#2]  
Dr. Carlo De Michele

24% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Sono assolutamente contrario all'assunzione di farmaci se non in caso di malattia. Vorrei comunque ricordare che non è poossibile assumere alcunchè senza creare alterazioni complesse, in special modo per quanto attiene l'eqilibrio ormonale. L'attività sportiva è una pratica assolutamente necessaria nel contesto delle società industrializzate, in quanto consente quella quota di movimento indispensabile al buon funzionamento del corpo e conserva (o almeno dovrebbe)un elemento di gioco e di scambio relazionale sganciato dalla logica del profitto. Se inteso in questi termini svolge una funzione equilibratrice nel contesto di una vita stressante e guidata solo dalla necessità di affermazione in termini di potere e di ricchezza che non necessità di alcun additivo.
Cordiali saluti
dr. Carlo de Michele
Medico Internista
Spec in Medicina dello Sport
Medicina Manuale Osteopatica