Utente 157XXX
Buongiorno,
circa due mesi fa ho subìto una torsione del polso destro (cotegaeshi) durante una lezione di ju jitsu, senza assecondare il movimento con il corpo (erano le prime lezioni), provando un dolore fortissimo al polso e all'avambraccio, che è durato per qualche giorno. Da quel giorno, però, ogni volta che devo fare una torsione del polso destro in senso antiorario provo un dolore acuto che parte dal lato esterno superiore del polso destro (c'è un ossicino che spunta) e si irradia via via degradando verso il gomito, sulla parte dell'avambraccio superiore verso l'esterno. Non ho dolore durante le normali attività, salvo se faccio un movimento tipo far scendere il mercurio del termometro. Vorrei sapere quanto tempo impiegano a guarire traumi di questo tipo, visto che l'infortunio si è verificato due mesi fa e il polso non accenna a guarire. Vorrei sapere inoltre se devo tenere il polso a riposo e per quanto tempo, io ho continuato con le lezioni di ju jitsu e in alcuni esercizi ho ripetuto lo stesso movimento di torsione (questa volta assecondando il movimento con il corpo, ma provando un dolore tale da impedirmi di portare a termine l'esercizio). Inoltre non so a quale dottore rivolgermi e quali esami fare (un ortopedico??), non è un problema di ossa ma di fascia muscolare o tendini, credo. Vi ringrazio per la risposta.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Priano

24% attività
0% attualità
12% socialità
GENOVA (GE)
COGOLETO (GE)
SAVONA (SV)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2010
Se il dolore perdura da 2 mesi, è possibile che non si tratti di una semplice distorsione ma di un trauma più complesso, tanto più se, come dice, si nota la presenza di un "ossicino" sul lato ulnare del polso.Le consiglio di farsi visitare da uno specialista in ortopedia o chirurgia della mano, che le farà eseguire gli accertamenti necessari, per esempio una rmn e le darà le giuste indicazioni. Cordiali saluti. Priano Giovanni
Dr. Giovanni Priano
Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia della Mano e in Chirurgia Generale.

[#2] dopo  
Utente 157XXX

Buongiorno,
grazie per la risposta, nel frattempo però avevo già consultato un ortopedico, mi ha detto che ho una fascite da "stiramento" ulno carpico destro; mi ha prescritto dei cerotti Keplat da applicare e mi ha consigliato di evitare il movimento di iperflessione in rotazione del polso destro per almeno 3-4 mesi altrimenti la patologia si cronicizza. Comunque sto anche prendendo un appuntamento presso il centro di chirurgia della mano per ulteriori accertamenti. Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Priano

24% attività
0% attualità
12% socialità
GENOVA (GE)
COGOLETO (GE)
SAVONA (SV)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2010
O.K. , se dovessero perdurare i sintomi al polso e alla mano, sono a sua disposizione. Giovanni Priano
Dr. Giovanni Priano
Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia della Mano e in Chirurgia Generale.