Utente 161XXX
Buongiorno, Sono un ragazzo di 24 anni che pratica sport a livello dilettantistico, cmq con un impegno di 4 volte a settimana. Circa un mese fa esattamente in data 13/08/2010 ho subito una distorsione alla caviglia dx. i primi 3 giorni ho tenuto l'arto in scarico, era molto gonfio, l'edema è stato minimo, dopo una settimana ho iniziato a fare terapie laser per l'esatezza 10, ora sono alla 4 terapia di TECAR. Ho reiniziato ad allenarmi però sentendo ancora dolore soprattutto nel carico, anche se comunque riesco a completare un allenamento completo. Venerdì 10 settembre 2010 sono andato a fare una RNM di controllo e l'esito è stato questo:
ISPESSIMENTO DELL'APPARATO CAPSULO-LEGAMENTOSO LATERALE DELLA CAVIGLIA IN POSTUMI DI LESIONE DEL PERONEO-ASTRAGALICO ANTERIORE E DEL PERONEO-CALCANEALE E DEI FASCI PROFONDI DEL DELTOIDE CHE SONO ISPESSITI E DI SEGNALE DISOMOGENEO. DISCRETA QUANTITA' DI VERSAMENTO ARTICOLARE. REGOLARE IL QUADRO OSTEO-STRUTTURALE ED ARTICOLARE DELLA TIBIO-TARSICA E DELLA SOTTOASTRAGALICA DOVE GLI ELEMENTI MOLLI DEL SENO DEL TARSO SONO BEN RAPPRESENTATI.REGOLARE ASPETTO DEI TENDINI PERONEI FLESSORI ED ESTENSORI DELLE DITA E DELL'ALLUCE. TENOSINOVITE DEL TIBIALE POSTERIORE.
Siccome l'ortopedico non la vedrà prima di dopo domani, vorrei chiedere un consulto a tal riguardo: se è giusto comunque correre e caricare nonostante il dolore, e se le terapie ce sto effettuande sono quelle esatte e se c'è qualcosa di grave. Ovviamente tutti i giorni continuo a fare esercizi con elastico e tavoletta, più camminate ed esercizi vari.
Ringrazio per l'attenzione e spero in una riscontro al più presto.cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Abbiamo già risposto al suo post nella sezione di ortopedia. Se vuole farci sapere gli sviluppi saremo ben lieti di ascoltarla. Cordiali saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#2] dopo  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
La sua caviglia non è ancora guarita e soprattutto non è stata effettuata alcuna riabilitazione funzionale (ginnastica propriocettiva, mobilità articolare, tonificazione della muscolatura ...) in ogni caso da svolgere sotto il controllo dello specialista e sulla base della sintomatologia.
Essendo uno sportivo, mi rivolgerei ad uno specialista in Medicina dello Sport per le indicazioni specifiche e in ogni caso non mi allenerei prima della guarigione clinica e di una riabilitazione completa.
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com