Utente 196XXX
Salve, da circa un paio d'anni, in seguito all'esecuzione di esercizi di body building sbagliati, precisamente i sollevamenti laterali per il potenziamento della spalla, fatti molte volte senza adeguato riscaldamento, ho riscontrato un dolore alla spalla, nella zona della cuffia dei rotatori. Smessi i pesi il dolore non ha proseguito, attualmente non mi dà fastidio nè quando dormo, nè se uso il braccio sinistro, ma non appena ho riniziato a fare palestra (stavolta in modo graduale e con adeguato riscaldamento) il problema si è ripresentato. Prima di riprendere a fare pesi ero stato da un ortopedico con un conseguente numero di sedute dal fisioterapista senza grandi risultati. Il dolore si presenta quando poi imbraccio la chitarra elettrica, che si suona prevalentemente in piedi. Pochi mesi fa ho fatto anche un ecografia alla spalla non riscontrando niente... so di non essere stato molto preciso ma neanche i medici che mi hanno visitato lo sono stati... tant'è che hanno minimizzato il problema e non l'hanno per niente risolto... a chi dovrei rivolvgermi? cosa mi consigliate di fare? Posso continuare a suonare la chitarra? Posso praticare altri tipi di sport?

Grazie infinite!

[#1] dopo  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Probabilmente si tratta di una patologia infiammatoria, ma le cause possono essere molteplici. Tra l'altro se gli esami effettuati finora sono stati negativi è probabile che ci sia una componente posturale e di squilibrio meccanico.
Una risonanza potrebbe forse chiarire meglio il problema, ma una diagnosi corretta e la conseguente terapia possono essere indicate solo dallo specialista sulla base dell'esame clinico e strumentale.
Purtroppo non posso fare altro che consigliarle una visita ulteriore (specialista in medicina dello sport, ortopedico ...)
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com