Utente 210XXX
Egregi Dottori buon pomeriggio,
vorrei avere un vostro parere in merito ad un fastidio ricorrente quando corro.
non appena faccio i primi metri, da subito quindi, inizio ad avere fastidi ai tibiali anteriori in eguale misura per entrambi che generalmente scompare o si attenua dopo una ventina di minuti. da che cosa può dipendere?
nel camminare non ho alcun fastidio.
che esami o che visite specialistiche mi consigliate?
ci sono dei test che potrebbero farmi meglio focalizzare la possibile causa?
grazie e buon lavoro

[#1] dopo  
Dr.ssa Chiara Carpenedo

24% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
salve,
se il dolore è a carico del ventre muscolare può essere un banale accumulo di acido lattico.
Dr.ssa Chiara Carpenedo

[#2] dopo  
Utente 210XXX

Grazie Dottoressa Carpenedo,
il fastidio è localizzato ai soli tibiali e non ad altri distretti muscolari ed anche dopo un periodo di recupero tale da smaltire l'acido lattico il fastidio è sempre presente nella stessa misura al compimento della medesima attività. Lei quali esami potrebbe consigliarmi per chiarirmi la natura del fastidio?
grazie e buon lavoro