Utente 216XXX
Gentile Medicitalia,
sono un ragazzo che vorrebbe iniziare a praticare sport di resistenza (corsa in montagna) a livello agonistico. Per questo vorrei tesserarmi ad una società. Per il tesseramento in Italia è richiesto un certificato medico per l'attività agonistica. Al momento trovo in UK per un periodo di studio. All'interno del centro sportivo professionale riconosciuto dal campus viene offerto un fitness assessment test che comprende un test sotto sforzo per misurare la Vo2max, una misurazione della percentuale del grasso corporeo, misurazione della pressione, misurazione del battito cardiaco sotto sforzo e a riposo, picco di flusso espiratorio, flessibilità articolare.
http://www.kent.ac.uk/sports/health/assessments/index.html?tab=assessment-procedure

Vorrei sapere se sia possibile portare in Italia questi risultati e farmi di conseguenza rilasciare un certificato da un medico italiano, oppure se sia possibile farmi rilasciare un certificato simile (che però non esiste in UK) da un General Practitioner in UK e di conseguenza portarlo in Italia per l'equipollenza.

Vi ringrazio.

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Attisani

20% attività
0% attualità
4% socialità
RIMINI (RN)
RAVENNA (RA)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
Gentile Utente,
se si iscrive ad una società sportiva italiana deve effettuare la visita in Italia, dove eseguiranno gli accertamenti necessari al rilascio del certificato.
Non può usare un certificato straniero, sopratutto se nello stato in questione il certificato "non esiste", ne usare esami eseguiti all'estero. Perchè mai poi farli da un'altra parte?
Dr. Giuseppe Attisani

[#2] dopo  
Utente 216XXX

In Italia il test di Conconi sotto sforzo è virtualmente impossibile da ottenere, nessuna delle strutture pubbliche che ho contattato lo eroga come prestazione. Il test del lattato tramite prelievo si può eseguire più facilmente da privati e costa dai 150 ai 220 euro, la validità è di 1 anno. In Inghilterra la misura degli stessi parametri (battito cardiaco sotto sforzo, VO2 max, picco di flusso espiratorio) costa 17 GBP. Mi sono informato meglio, un General Practitioner può rilasciare un certificato medico agonistico che vale 3 anni. Vorrei sapere se un medico italiano, prendendo visione dei dati menzionati sopra come risultati del test ed acquisiti in condizioni controllate da un medico sportivo all'estero, possa certificare l'idoneità agonistica.

Alternativamente vorrei sapere se ci sono centri nella zona di Bologna che possano rilasciare tale certificato e se possa presentarmi alla visita da solo o sia necessaria la preventiva richiesta da parte della società interessata.

[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Attisani

20% attività
0% attualità
4% socialità
RIMINI (RN)
RAVENNA (RA)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
Gentile Utente,
in Italia il rilascio della certificazione agonistica è ben regolamentato dal D.M. del 18/2/1982 con norme integrative nel D.M. del 28/2/1983. Questi decreti stabiliscono tra le altre cose i test minimi necessari e la validità temporale dei certificati. Il test di Conconi non è sufficiente come test da sforzo mentre quello del lattato, se fatto secondo i canoni, con prova da sforzo massimale, è anche "troppo", per questo non troverà mai una struttura che fa il primo e quelle che fanno il secondo si fanno pagare. Se lei è interessato solo al certificato si deve affidare al medico ed alla struttura che operando secondo legge le faranno i test necessari per dare il giudizio. Lei è sempre libero di chiedere test in più, pagandoli, ma non in meno, fermo restando che i test, salvo casi particolari sono eseguiti dallo stesso medico che rilascia il certificato. Per quando riguarda la durata, come prima cosa tengo a sottolineare che il test del lattato non ha durata di un anno, semmai il certificato che ne consegue; e che in italia il certificato agonistico ha validità massima per la maggior parte degli sport di un anno, solo alcuni di 2, nessuno di tre. Bologna e dintorni è piena di centri privati che rilasciano le idoneità agonistiche, e ogni AUSL è obbligata ad avere un ambulatorio di medicina dello sport. In conclusione per il certificato si affidi con fiducia agli specialisti italiani (che in medicina dello sport sono sicuramente competitivi con qualsiasi altro stato), per altri test e valutazioni che vuole fare per interesse personale, direi che il "pacchetto" inglese sia conveniente.
Per Maggiori informazioni consulti questo ottimo sito:
http://www.sportmedicina.com/idoneita_agonistica.htm
Dr. Giuseppe Attisani