Utente 603XXX
il 29 giu contatto del polso con medusa, subito pomata cortisonica, bruciore intenso per un'ora. Settimana successiva nessun problema, applicavo pomata lenitiva arnica/calendula. Dopo 2 settimane leggera spellatura e macchia quasi sparita. Dal 17 lug intorno alla macchia numerosi puntini rossi molto pruriginosi in vasta area, metto sempre pomate di origine vegetale e non gratto, non accennano a passare, cosa fare? cosa può essere?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
probabilmente in linea generale e non vincolante bisognerebbe pensare a qualche reazione foto-allergica o foto-tossica con medicamenti utilizzati per il primo problema e successiva esposizione al soel: questa è solo una delle tante ipotesi possibili, che la debbono condurre direttamente a visita dermatologica per chiarire bene il suo problema.
Nel frattempo utile l'astensione da ulteriore i prodotti e da eccessive ed intense esposizioni solari.

saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 603XXX

Grazie per la risposta. Proprio ieri i puntini rossi sono spariti dal polso ma ora ho entrambi i gomiti (parte interna) arrossati. In questi giorni non ho preso sole e il mese scorso avevo fatto tutte le prove allergiche.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Le fototossicita' difatti non sono allergiche ma ambo le situazioni (foto-allergiche) non sono presenti ai normali test allergometrici di routine a meno che lei non abbia effettuato FOTO-PATCH tests anche con la o le sostanza/e incriminata.

Questo solamente per spiegare il mio assunto teorico mai diagnostico ovviamente -da tal sede.

Saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it