Utente cancellato
Salve dottori,
avendo ritirato oggi le analisi, chiedo un responso sull'esito di esse.
una curiosità: rispetto alle analisi effettuate a febbraio 2011 i leucociti sono a 6 mentre a febbraio erano a 7.4! sono sempre gli stessi o variano a seconda del periodo? nel senso che sono indice di qualche patologia o è un quadro di normalità la loro variazione? ( in sintesi: sono sempre 7.4 per tutta la vita o subiscono delle variazioni a seconda del carico? un valore di 6 è indice di una buona difesa immunitaria? mentre per quanto riguarda l'ematocrito a 41 può esso comportare una sensazione di orecchie tappate dopo un'attività intensa sportiva?

NON FUMATORE, ASTEMIO, ATTIVITA SPORTIVA 4 volta a settimana x due ore ( piscina,ciclismo)
TEST HIV 1-2 : negativo
TEST HCV: negativo
TEST SIFILIDE: negativo
TEST EPATITE AeB: negativo

EMOCROMO
Leucociti: 6 tra 4 e 10
eritrociti: 4,85 4,5-5,8
emoglobina: 14,2 13,5- 18
amatocrito: 41 40-52
MCV: 84,5 79-96
MCH:29,3 27-33
MCHC:34,6 31-36
RDW:12,6 inferiore di 15
Piastrine: 208 150-400

FORMULA
neutrofili: 48,9 tra 40-70
linfociti: 42,8 20-45
monociti: 5,2 3-10
eosinofili: 2,4 0.0 - 4
basofili: 0,7 0.0 - 1
neutrofili: 2,9 tra 1,6 - 7
linfociti:2,5 1,0 - 4
monociti:0.3 0,2 - 0,8
eosinofili 0.1 0.0 - 0.4
basofili 0.0 0.0- 0.0

VES: 6 minore di 35

glucosio: 76 tra 70 e 99
colesterolo:150 inferiore di 190
trigliceridi:81 inferiore di 180
bilirubina tot: 1.0 tra 0.0 e 1.2

ENZIMI

S-GGT 12 tra 8 e 55
S-AST 16 tra 5 e 40
S-ALT 22 tra 5 e 40
S-CK 75 tra 10 e 190

ELETTROLITI

sodio: 144 tra 135 e 146
potassio 4.3 3.5 - 5.3
ferro: 90 60 e 160
magnesio: 2,3 1.6 - 2.6

[#1] dopo  
Dr. Luciano Alfidi

24% attività
0% attualità
0% socialità
TERRACINA (LT)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2009
Le sue analisi sono perfettamente normali.I valori variano nel tempo,ma l'importante è che rientrino nei range di normalita'.L'Ht a 41 non è la causa
del suo sintomo e i globuli bianchi a 6.000 non sono indice di buona difesa immunitaria ,ma neanche di cattiva.
dott.luciano alfidi
www.sportmedicina.org
Dr. LUCIANO ALFIDI

[#2] dopo  
96587

dal 2011
grazie per il consulto fornito dott. Alfidi! la mia domanda sull'ematocrito nei limiti della normalità sorge dal fatto che sovente riscontro dopo moderata-intensa attività sportiva una sensazione di orecchia tappata con conseguente difficoltà nel gestire una normale comunicazione. Dopo 35-40 min tutto ritorna nella normalità. Secondo Lei tali episodi sono riscontrabili in conseguenza di attività sportiva come episodi non preoccupanti o, a tal proposito, vanno effettuate delle indagine per rinvenire la causa. La informo che ho avuto un calo del peso di circa 25 kg a seguito di una dieta (in 10 mesi circa) con una perdita di tono muscolare piuttosto importante ( precedentemente non sentivo questa sensazione di orecchia tappata). Secondo Lei è una situazione che desta una certa preoccupazione e, quindi, interrompere l'attività sportiva fino a che non si scopre la causa? ( ricordo che ho effettuato visita specialistica dal medico dello sport il quale non trovò nulla per cui non rilasciare la certificazione di idoneità).
In attesa di una Sua risposta la ringrazio per l'attenzione e per la cortesia dedicata.

[#3] dopo  
Dr. Luciano Alfidi

24% attività
0% attualità
0% socialità
TERRACINA (LT)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2009
Solo una visita otorinolaringoiatrica potra' chiarire la causa del suo disturbo,che potrebbe essere molto banale(cerume)
dott luciano alfidi
www.spormedicina.org
Dr. LUCIANO ALFIDI