Utente 216XXX
Come avevo scritto circa 1 mese fa sono un ragazzo di 21 anni. A fine Luglio o inizio Agosto durante una partitella di calcio mi si è ''girato'' il ginocchio. Un dolore abbastanza forte ma che mi ha permesso di terminare la partitella. Dopo l'incidente le prime 2 settimane sono state molto dolorose (accompagnate da raggi da cui però non è uscito nulla) mentre le 3 successive sono state in miglioramento fino alla 4a settimana circa che ho trascorso senza sentire dolore. A questo punto sono andato in ritiro 7 giorni con la mia squadra e durante il sesto giorno (avevo caricato tanto nei giorni prima senza sentire alcun dolore) durante un passo normalissimo (camminato) ho sentito il ginocchio bloccarsi (nel senso che per qualche secondo non riuscivo nè a metterlo dritto nè a piegarlo). Ho smesso immediatamente e tornato a casa ho fatto una RMN da cui però non è uscito niente di nuovo. Ora da quando mi si è bloccato in ritiro faccio allenamento corro e calcio ma il dolore è sempre costante, a volte più forte come quando calcio e a volte più leggero quando corro. Cosa devo fare ora? E' possibile che ho sempre male senza avere niente??

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non ricevendo risposta in questa area provi a ripostare ANCHE in area ORTOPEDIA
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com