Utente 224XXX
Gentile dottore sono circa 2 anni che soffro di un fastidio all'inguine destra che se corro o gioco a calcio diventa dolore, mentre se vado in bicicletta o a sciare non sento niente. Premetto che tutto e' iniziato mentre giocavo una partita di calcio su un campo pesantissimo a causa dell'insistente pioggia. Mentre giocavo ho allargato più del dovuto la gamba destra e ho sentito un fortissimo dolore, ma nonostante ciò ho continuato a giocare. Ho provato con il riposo, sono andato da un osteopata, ho fatto la risonanza, l'ecografia, e anche la rx, ma tutto negativo. Ho messo i plantari, ma anche se sono più comodo non mi hanno risolto il problema. Ho fatto anche 8 sedute di tecar terapia. All'ospedale Gemelli di Roma mi hanno escluso la pubalgia, mentre il fisioterapista (giovane) che mi ha fatto la tecar terapia dice che potrei averla. Inoltre ho notato che da disteso ogni quando ruoto la gamba destra verso l’esterno sento uno scrocchio all'intersezione del femore con l'anca, mentre con la sinistra questo non avviene. Di cosa si tratta? Del tendine che scrocchia? Degli adduttori? O cos'altro? In generale qual'e' la causa di questo fastidio-dolore che va e viene più o meno durante tutta la giornata e che aumenta se corro o peggio, se gioco a calcio?? Cosa posso fare? Posso provare con qualche antinfiammatorio (brufen 600 va bene?) e un po’ di stretching? Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Poichè non ha ricevuto risposte in questa area provi a ripostare ANCHE in area ORTOPEDIA
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 224XXX

OK. GRAZIE