Utente 224XXX
Salve, sono un ragazzo di 22 anni che l'anno scorso si e' rotto la mano in un incontro di pugilato.Sono stato operato e mi hanno applicato una placca di titanio per far guarire l'osso. Oggi, dalla data dell'operazione, sono passati 1anno e 2 mese. Io ho chiesto ad un medico, dopo aver portato apposita lastra, se potevo riprendere a fare pugilato e mi ha risposto tranquillamente di si'. Non ha risposto ad altre domande e non e' sceso in alcun dettaglio.La mia unica domanda e' solo la seguente: Una volta rotto, l'osso ritorna forte come prima?Posso continuare a colpire con la massima forza? Premetto di non avere alcun dolore, anche dopo aver tirato qualche pugno al sacco usando molta potenza.
Grazie della disponibilita'.
Saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Provi a ripostare in area ORTOPEDIA non avendo ricevuto risposte in questa-
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 224XXX

Grazie mille dell'informazione...ho provveduto a spostarla...grazie ancora..!!!!!