Utente 953XXX
Buongiorno,
a metà novembre ho corso la mia seconda maratona, e ora la gamba sx fa un po' i capricci.
Dopo la maratona, ho corso la domenica successiva per 19km. Avevo un po' di mal di gambe ma ho dato la colpa alla maratona.
La domenica dopo (due settimane dopo la maratona) ho corso per 12km ma ho sofferto ancora un po' di mal di gambe. Il martedì successivo ho corso solo per 15 minuti (di più non ce la facevo :-( ).

Il dolore è sotto i gemelli del polpaccio sinistro, dietro la gamba, e non proprio ben localizzato. In pratica la zona è quella fra i gemelli e il tendine di achille (anche se non so di preciso fin dove arriva il tendine).
A volte mi sembra di più verso i gemelli, a volte più verso il tendine d'achille. Non mi fa male premere in quella zona, ne ho dolore a riposo. Camminando generalmente non sento nè male nè fastidio (a volte fastidio). Mi fa male invece se per esempio sto solo su quella gamba e la piego leggermente...ma non mi fa male quando la carico ma quando rimetto giù l'altra gamba (dolore un po' generalizzato). Non c'è nessun punto che mi fa male premendo (anche a fondo) e il dolore non è "superficiale" ma è più "dentro".
Anche "allungando" i piedi non sento male o "tirando" la punta del piede verso di me o anche facendo stretching.
Direi anche che c'è gonfiore.

Mi rendo conto che la descrizione non è quel gran che, ma ho provato a descriverti tutto.

Cosa può essere ?

Grazie 1000 in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Pasquale Bergamo

36% attività
4% attualità
12% socialità
SCALEA (CS)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Salve, credo che la prima cosa da fare è farsi visitare da uno specialista Fisiatra o Ortopedico oppure Medico dello sport esperto in traumi da sport. Verosimilmente dovrebbe eseguire una accurata ecografia muscolare o un esame baropodometrico posturologico. Mi tenga informato.
dr Pasquale Bergamo
dr Pasquale Bergamo