Utente 611XXX
Spett. Dottori,
vi ringrazio per fin d'ora il tempo che mi dedicherete per la lettura e la risposta alla mia richiesta di consulto.
Premetto di essere un ragazzo ansioso e in questo periodo, per via della scarsità di lavoro e le scarse prospettive di lavoro, sono parecchio stressato e preoccupato.
Ho fatto ogni anno la consueta visita medico-sportiva, senza rilevare nessun problema.
Sono oramai 2 anni che frequento costantemente una palestra, facendo un'allenamento in prevalenza di sollevamento pesi e corsa.
Queste ultime settimane mi sento spesso stanco, sopratutto le sento le gambe stanche, a volta anche quando sono a letto la mattina.
Il problema che accuso da due settimane e che quando finisco l'allenamento mi sento come sfinito, quasi come se avessi un calo di zuccheri, e inoltre mi si presenta un'acidità di stomaco che mi dura 30-60 min e poi mi svanisce.
L'alimentazione è sempre la stessa, mangio un primo e un secondo a pranzo; due ore prima di iniziare l'allenamento mangio una banana, e un'ora prima uno yogurt.
Lunedi mattina vado dal mio medico di famiglia per spiegargli la situazione ed eventualmente richiedergli degli esami.
A questo punto volevo chiedervi se è possibile che questi miei disturbi siano causati dal fatto che in questo periodo sono un pò giù di tono, causa stress, freddo, inadeguata alimentazione ecc, e l'allenamento risulta essere troppo intenso e portarmi quindi allo sfinimento.
Grazie ancora per il tempo e la disponibilità dedicatami,

Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Andrea Annoni

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Sì è possibile e anche il suo stato psicologico può influire.
Ma comprenderà bene che per potere fare una diagnosi la visita è indispensabile.
Non Le rimane che riparlarne con il suo curante.
Annoni Andrea, MD

[#2] dopo  
Utente 611XXX

Spett. Dr. Annoni, la ringrazio per la risposta alla mia richiesta di consulto.
Pensavo anche, siccome mi è capitato di lavorare fuori all'aperto due settimane fa, di aver preso freddo e di essermi un po indebolito fisicamente.
Lunedi della settimana scorsa sono andato dal mio medico e mi ha detto che probabilmente sono un po giù in questo periodo e di provare a prendere del Polase....io ad oggi non ho ancora preso nulla, perchè venerdi ritorno dal medico sportivo per chiedergli un consiglio, dato che due mesi fa mi aveva visitato, pressione, ECG, ecc. ed era tutto apposto.
Sono andato due volte la settimana scorsa in palestra e i disturbi non li ho percepiti, forse un po lo sfinimento, ma ero anche un po agitato perchè ero attento ad ogni singola reazione del mio corpo...
Nel frattempo mi sono accorto che i dusturbi allo stomaco c'è li ho anche al di fuori della palestra, anche a riposo e fuori dei pasti...accentuati nei momenti in cui sono più nervoso. Oggi sono tornato in palestra, con una scheda più leggera, e mi ha dato ancora questo senso di sfinimento, verso la fine dell'allenamento...questa volta lo stomaco non mi ha dato fastidio, anche se io ho smesso non appena ho cominciato a sentirmi sfinito.
Ora aspetterò la visita con il medico sportivo e dopodichè prenderò, anche su consiglio del medico sportivo, il Polase e starò a vedere per un po di tempo. Se non mi passa andrò di nuovo dal mio medico.
La ringrazio ancora per la disponibilità dottore,
Distinti Saluti

[#3] dopo  
Dr. Andrea Annoni

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Di nulla
Annoni Andrea, MD