Utente 221XXX
Buongiorno,

ho ripreso a giocare un po' a calcio dopo tre anni di non attività. Si tratta di un'attività del tutto non agonistica: siamo un po' di amiche che si allenano seguite da un mister. Dopo l'allenamento e per qualche giorno sento un dolore al fianco sx.
E' normale? Si tratta solo di riprendere un po' il fiato? Non mi era mai successo prima.
Anche quando faccio pulizie a fondo mi succede....
Quale potrebbe essere la possibile causa?

Ringrazio fin d'ora chi mi darà risposta.
Saluti

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
dovrebbe trattarsi del "mal di milza", un sintomo classico dello sportivo principiante, così tipico da essere ritenuto patologico nel caso in cui si manifesti in soggetti ben allenati.

Il dolore alla milza, oltre che in condizioni patologiche, può insorgere anche in seguito ad uno sforzo fisico prolungato.
Lei dice
<<Anche quando faccio pulizie a fondo mi succede....>>

Qualunque sia l'origine "benigna" di questo dolore percepito durante lo sforzo, l'allenamento produce degli adattamenti circolatori e metabolici che, nella stragrande maggioranza dei casi, portano alla completa scomparsa del disturbo.

Può comunque porre freno alle sue paure con una rincuorante ecografia ed esami di routine che andrebbero comunque fatti prima di intraprendere un'attività ginnica quale che sia.

Ne parli con il suo curante.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 221XXX

Gentile Dott. Quatraro,

la ringrazio per la sua chiara esposizione.

Saluti

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Si figuri.

Auguroni
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it