Utente 102XXX
Salve,
da anni ormai (ora ne ho 26) ho dolori al collo (sempre quando lo piego all'indietro) e ai muscoli lombari (in particolare al mattino). Ho spesso inoltre molti muscoli contratti: spalle, tronco, polpacci etc..

Non so bene da cosa possa dipendere una situazione come questa: riesco però ad accorgermi da solo che "la mia schiena non è dritta" (noto per esempio che ho le scapole molto alate o il bacino leggermente storto).

Una visita da un posturolo potrebbe essere in grado di aiutarmi nel concreto? Più che una diagnosi, a me servirebbe una terapia (anche se immagino, la prima deve precedere la seconda ). Mi spiego meglio: un posturolo mi potrebbe dire semplicemente "si, hai questo problema x e y, rivolgiti ad un centro di fisioterapia" oppure può essere lui stesso in grado di insegnarmi qualche esercizio da fare a casa?

Questa distinzione è per me importante, perchè, lavorando praticamente sempre, non avrei molto tempo per intraprendere, se necessario, un ciclo di sedute.

Ogni suggerimento è ben accetto, grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
dire "posturologo" significa poco, visto che non è una figura riconosciuta in Italia e spesso si spacciano per tale anche persone che hanno seguito un corso di un fine settimana, oppure diplomati Isef o fisioterapisti. Attenzione anche a chiropratici ed osteopati, non perché non ce ne siano di bravi, ma perché non essendoci una regolamentazione chiara rischia di trovare anche persone non all'altezza.
Visto che solo un medico è autorizzato a fare diagnosi, per problemi dell'apparato muscoloscheletrico deve necessariamente farsi visitare da un medico, meglio se specialista, ortopedico o fisiatra, basta che sia specializzato nelle patologie del rachide.
Non si faccia quindi tentare da diagnosi e trattamenti che poco hanno a che fare con la scienza, scelga un serio professionista e si faccia visitare.
Saluti cordiali.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#2] dopo  
Utente 102XXX

la ringrazio per il suo intervento, è stato senza dubbio utile.
Mi chiedo però questo:
1)un ortopedico/ fisiatra, oltre a formulare una diagnosi, è in grado di indicarmi quali esercizi eseguire e nel caso anche di "insegnarmeli" di persona?
2)Nel caso in cui (probabile) è richiesta la presenza di un'altra persona per eseguire questi esercizi (un fisioterapista, per esempio), a chi dovrei rivolgermi? Ovvero, quali competenze/studi, dovrebbe avere questo fisioterapista? Come faccio a capire che sia pratico nella ginnastica posturale, nel caso debba fare quella?

Grazie ancora.

P.S: il sito nella sua firma sembra molto interessante!

[#3] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
lo specialista le consiglierà a quale figura professionale rivolgersi, e le darà dei consigli pratici su come capire se il professionista che ha davanti sia un serio operatore sanitario, comunque pretendere le credenziali del fisioterapista che le dovrà mettere le mani addosso non è chiedere la luna, anzi, spesso il bravo terapista espone i suoi diplomi e lauree e non ha nessun problema a mostrarglieli.
Cordiali saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#4] dopo  
Utente 102XXX

Quindi il primo passo è quello di andare da un ortopedico o fisiatra; da quanto ho capito, senza una loro diagnosi e terapia è inutile andare da un fisioterapista, è corretto?
Perchè in pratica loro non saprebbero cosa farmi fare?

Grazie ancora!

[#5] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Corretto. In verità, potrebbero anche sapere cosa farle fare, perché ce ne sono comunque di bravi, ma con la visita dovrebbe essere sicuro di avere una diagnosi certa e una terapia mirata.
Saluti cordiali.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it