Utente 271XXX
Salve
Gentile Dottore/ssa
Sono una ragazza e da 3 giorni facendo stretching in palestra, da seduta con le gambe separate mi sono appoggiata i gomiti per terra e senza accorgermene che lo facevo bruscamente mi sono mossa il bacino sentendo del rumore nelle due gambe. In piedi mi faceva un male sopportabile ma ore dopo fino ad oggi male riesco a camminare con la parte dietro della gamba bloccata e forzando i passi non riesco a stirarla bene e il dolore viene in quel momento soltanto finendo dove si piega la gamba. Ho preso antinfiammatorio per 3 giorni e quello mi fa gonfiare il viso almeno quello ho notato, passo una pomata (tutti e due Diclofenac) e applico del ghiaccio. Io chiedo consigli perché sono all'estero per ancora un mese e non posso permettermi neanche una visita privata qui.

Grazie tante

[#1] dopo  
Dr. Giancarlo Rando

40% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
Buonasera,
in attesa di essere visitata da un medico provi intanto a mettere in atto le regole più elementari relative ad un trauma muscolare:
- se necessario compressione con un bendaggio elasto-compressivo ( o con uno specifico tutore muscolare per gamba o per coscia )
- applicazione della borsa di ghiaccio nelle aree interessate dal trauma muscolare ( per 20 minuti ogni 4 ore del giorno- per esempio alle 8, 12, 16, 20 - , per almeno una settimana )
- dopo ogni massaggio con la borsa di ghiaccio applicare 1 noce di schiuma di una fans ( ARTROSILENE O DICLOREUM SCHIUMA )
- riposo atletico per almeno una settimana
- esercizi di stretching globale e selettivo
- successiva ripresa progressiva dell'attività preceduta sempre da esercizi di stretching .

Rimanendo in attesa di eventuali ulteriori chiarimenti, Le porgo cordiali saluti.
Dr. GIANCARLO RANDO
MEDICO DELLO SPORT, ANGIOLOGO, FISIATRA

[#2] dopo  
Utente 271XXX

Buonasera
E' tutto molto chiaro e la ringrazio tanto.

Cordiali Saluti