Utente 616XXX
Cari Medici,

ho 25 anni e da ottobre 2004 sono in remissione completa da un Linfoma di Hodgkin, dopo aver effettuato sei mesi di chemioterapia. Pratico sport, pesi in palestra e ogni tanto corro, dopo la malattia che ho avuto volevo sapere se l'utilizzo di integratori possa essere rischioso. Francamente ho il terrore che qualcosa possa in qualche modo poter favorire la recidività, anche se sono consapevole che il grado di guarigione completa in un linfoma di questo tipo è molto alta. Ora è quasi un anno che sono in remissione completa e fisicamente mi sento bene, è da gennaio che ho ripreso a fare attività fisica.
Ringraziandovi anticipatamente porgo cordiali saluti.

Simone

[#1]  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Le interazioni possibili degli integratori con la sua malattia dipendono sicuramente dal tipo di sostanza assunta. E' conveniente però, a prescindere dalla patologia, non utilizzare nulla (anche perchè nella quasi totalità dei casi è sufficiente una corretta alimentazione, carichi di allenamento idonei ed un recupero valido).
E' sempre bene comunque chiedere consiglio al medico che l'ha seguita nella cura della malattia (lo specialista in medicina dello sport non ha competenze specifiche nel campo oncologico).
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com