Utente 188XXX
buon pomeriggio,vorrei cortesemente un informazione,effettuando delle semplici anali delle urine mi è stato riscontrato del glucosio,quindi un po preoccupata mi sono rivolta a un centro specializzato di nefrologia,effettuando tutti i possobili controlli,risulto un individuo sano al 100%,anche se al di fuori del centro effettuando sempre lo stesso esame delle urine avvolte si riscontra questo glucosio e altre volte no,metto in chiaro che il mio valore glicemico nel sangue è nella norma,aggiungo anche che il centro mi ha rilasciato una certificazione dove attesta di non riportare nessuna malattia,si tratta di glicosuria benigna genetica che porto sin dalla nascita,(in famiglia ci sono altre persone che riportano questa glicosuria benigna,compresa mia sorella)adesso le chiedo,vorrei far parte dell esercito,ma prima di tutto devo effetture la visita dal medico dello sport per il rilascio del certificato ,il medico notando la presenza di questo glucosio,mi riterrà idonea o meno?posso tranquillamente effettuare la rischista per l arruolamento? notando questa presenza di glucosio sara impossibele o possibile arruolarmi?

[#1] dopo  
Dr. Uberto Maria Santoboni

24% attività
0% attualità
12% socialità
ASSEMINI (CA)
SESTO SAN GIOVANNI (MI)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Gentile utente, allo Specialista in Medicina dello Sport spetta il compito di rilasciarle un giudizio di idoneità o meno per l'eventuale partecipazione a concorsi per l'ingresso nelle forze armate. Successivamente dovrà sottoporsi anche ad altre visite da parte dei medici militari.
Per quanto riguarda la parte del suo quesito di competenza del Medico dello Sport, una risposta via internet non sostituisce il parere diretto dello specialista. La invito pertanto a rivolgersi con fiducia ad uno specialista per sottoporsi alla visita di idoneità, esponendo il suo caso ed avendo cura di presentare al collega la documentazione clinica in suo possesso, senza aspettare che lo stesso venga a conoscenza della glicosuria dall'esame delle urine.
Cordialmente,
Dr. Uberto M.Santoboni
Specialista in Medicina dello Sport