Utente 281XXX
Salve è da tre anni che ho un fastidio alla spalla destra (cuffia dei rotatori) praticavo break dance, e successivamente con sollevamento pesi panca inclinata ho sentito uno scatto alla spalla, da lì è partito tutto.
Ho chiesto consiglio al medico curante e successivamente al fisiatra che mi ha suggerito di prendere integratori per cartilagine ecc (glucosamina...) è migliorato il problema ma non è passato. Ho fatto un ecografia:

In sede il tendine del capo lungo del bicipite circondato da minima falda liquida.
Ispessito al tratto preinserzionale il tendine del sovraspinato ove l'ecostruttura appare inoltre disomogenea, come da carattere verosimilmente degenerativo.
Non lesioni focali.
Lieve irregolarità ecostrutturale è apprezzabile anche al tratto preinserzionale del tendine sottospinato.
Modesta falda liquida intrarticolare.
Film liquido alla borsa subacromion-deltoidea.
Un po ispessita la capsula articolare in sede acromion-claveare.

Ora si capisce che non sto messo benissimo, però non ho problemi a praticare attività fisica (running, thai boxe) però ogni tanto ho questo fastidio (anche quando per esempio sono al pc). Esiste un modo per far passare DEFINITIVAMENTE il dolore/fastidio? Magari qualcuno che sa dove e come mettere le mani (non operazione) o devo rimanere con questo fastidio a vita? E se cosi fosse, potrei almeno continuare a fare attività fisica sopportando il fastidio o rischierei di peggiorare? Grazie infinite in anticipo per le risposte.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Poiché non ha ricevuto risposte in questa area proverei a ripostare anche in area ORTOPEDIA (diversi ortopedici sono anche specialisti in Medicina dello sport)

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com