Utente 366XXX
Buongiorno, le chiedo gentilmente un' opinione.
Mio marito e' affetto da tendinite cronica da due anni, a seguito forse di una brusca frenata sullo snow board, o forse a sovracarico a causa della bicicletta da corsa. Inoltre pratica kite surf quindi ha sovente impatti sulle ginocchia durante i salti.

Da due anni, non riesce ad uscire da quiesta tendinite, nonostante un periodo di riposo, e nonostante i vari fisioterapisti contattati , gli ortopedici contattati le infiltrazioni di acido jaluronico, e infine due mesi fa le terapie con onde d'urto.
Ad ogni miglioramento in cui sembra uscirne, appena riprende a fare sport (in modo blando!) ripresenta l'infimmazione piu forte di prima.

Per questo decise, come ultima chance, di fare le onde d'urto (gli avevano promesso che curavano il 90% delle tendiniti).

Invece, dopo le terapie con onde d'urto la situazione e' peggiorata.
A seguito del peggioramento ha fatto una terza risonanza magnetica, dove e' emerso:

"SI CONFERMA ENTESOPATIA INSERZIONALE A LIVELLO DEL TENDINE QUADRICIPITALE,
CON ISPESSIMENTO CORTICALE DELLA ROTULA.
ROTULA POSIZIONE REGOLARE.
NEI LIMITI MENISCHI, PIVOT CENTRALE E COLLATERALI.
NON EDEMA SPONGIOSO.
ATTEGGIAMENTO IN VARISMO.
MODESTO VERSAMENTO IN SEDE SOTTOQUADRICIPITALE E INTRARTICOLARE".

Rispetto alla precedente risonanza dello scorso anno, identico referto, ora (a seguito forse delle onde d'urto?), ci sono in piu' questi "modesto versamento" e l'ispessimento corticale della rotula.

Cosa dobbiamo fare?
Non sappiamo piu a chi rivolgerci e cosa fare.
L'unica cosa che sta facendo al momento, e' fisioterapia.
Non ha mai assunto farmaci ne antinfiammatori (solo integratori a base di condroitina ma senza alcun risultato).

Grazie .
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se non ricevesse risposte in questa area Le consiglierei di ripostare in area ORTOPEDIA

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com