Utente 328XXX
Buongiorno Dottori, mi sono accorto che dopo una corsetta di 45 minuti risulto essere piuttosto pallido. Ho un leggero soffio al cuore e per un certo periodo - causa stress ed ansia - ho sofferto d'ipertensione con un paio di episodi di cardiopalmo. Il cardiologo mi ha prescritto il congescor da 1,25 mg, che su consiglio del mio medico e di un altro cardiologo ho interrotto dopo circa un mese a causa di battiti cardiaci troppo bassi e pressione normalizzata.
Da quando ho interrotto il congescor sono passate circa 3 settimane e monitorizzo sempre la pressione che risulta essere in regola. Infatti a riposo si aggira intorno ai 120/80 (a volte anche più bassa sia la minima che la alta) con battiti cardiaci che si attestano tra i 60 e i 70 al minuto.
Di recente ho fatto anche un test da sforzo che mi ha restituito risultati negativi. Soffro di steatosi epatica e da qualche mese seguo un alimentazione a base di latte scremato, cereali, pane intengrale, legumi misti, carne bianca, pesce magro, molta frutta e verdura fresca di stagione che mi ha permesso di perdere circa 4 chili.

Di regola ho una colorazione del viso abbastanza normale. tranne appunto quando sono sotto sforzo.

Mi consigliate qualche esame o posso stare tranquillo? Potrebbe essere una reazione fisiologica?

Grazie molte a chi risponderà!

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Con maggiori dettagli provi a ripostare anche in area CARDIOLOGIA

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 328XXX

Ok Dottore, lo farò grazie.

[#3] dopo  
Utente 328XXX

Non mi accetta il consulto. Devo aspettare 36 ore. Sarò morto d'inedia... -_-"

[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di ansia e di inedia....ma non di infarto sicuramente (^_____^)
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#5] dopo  
Utente 328XXX

:D

[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Forse avevo esagerato nelle previsioni rubando il ruolo al................. Padre Eterno (^__^)
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#7] dopo  
Utente 328XXX

Beh Dottore, a quanto pare il cuore non c'entra, almeno per quel che ho potuto descrivere

https://www.medicitalia.it/consulti/Cardiologia/459696/Pallore-dopo-corsa

Altri pareri? Non è che c'entra il fegato? :(

[#8] dopo  
Utente 328XXX

Ogni volta che nomino il fegato spariscono tutti...

[#9] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Spariscono perchè in presenza di disturbi così vagho ed aspecifici è vietatissimo azzardare ipotesi in assenza di una visita
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#10] dopo  
Utente 328XXX

Giustamente...

Beh grazie per la pazienza Dottore!

[#11] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com